Trapani Oggi

Caro Mutui in Sicilia, il regalo della Regione per circa 20 mila famiglie - Trapani Oggi

Palermo | Politica

Caro Mutui in Sicilia, il regalo della Regione per circa 20 mila famiglie

04 Dicembre 2023 13:20, di Laura Spanò
visite 2579

Sul piatto 50 milioni di euro

Per il caro mutui che ha danneggiato migliaia di famiglie siciliane, arrivano gli aiuti della Regione che ha firmato il decreto. Il bando sarà emanato entro la fine dell’anno. Intanto l’assessore regionale all’Economia Marco Falcone ha firmato il decreto che mette nero su bianco budget e finalità della misura. L’idea è quella di garantire un aiuto a quelle famiglie a basso reddito che hanno avuto un aumento della rata del mutuo del 3 per cento. Sul piatto 50 milioni di euro che andrà a gestire l’Irfis, società finanziaria per il mediocredito con sede a Palermo. Firmato il decreto, la pubblicazione del bando è solo una questione di formalità. Il governo regionale vuole uscire prima del prossimo 20 dicembre. Sarà sicuramente un bel regalo di natale da parte della Regione per le tante famiglie rimaste stritolate dal caro mutui. Stando ai primi calcoli, si parla di un aiuto che viene incontro all’incirca a 20 mila famiglie, secondo i primi calcoli dell’assessorato all’Economia. Il contributo - si legge ancora nel decreto firmato da Falcone - sarà erogato in un’unica soluzione sul conto corrente di chi ha fatto domanda: «Significa - calcola ancora l’assessore - che prevedibilmente a febbraio ogni famiglia riceverà un bonifico che può valere anche 3 mila euro». L’impianto normativo oramai appare definito. Per accedervi bisognerà dimostrare che il proprio mutuo ha avuto un aumento nell’ultimo anno di almeno il 3 per cento. Il contributo è garantito solo per acquisto prima casa. Il tetto di reddito per accedere al momento è fissato a 50 mila euro. L’ultimo rialzo dei tassi di mutui e prestiti da parte della banca centrale europea è di settembre.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie