Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 17 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Casa circondariale: donazioni e teatro "sociale" per i detenuti - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

1

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Casa circondariale: donazioni e teatro "sociale" per i detenuti

05 Gennaio 2016 14:03, di Niki
Casa circondariale: donazioni e teatro "sociale" per i detenuti
Attualità
visite 188

Ancora iniziative in favore dei detenuti alla Casa circondariale di Trapani.  In occasione dell’Epifania, i giovani del Rotaract club di Trapani-Erice hanno effettuato una raccolta fondi per acquistare prodotti di prima necessità, abbigliamento intimo e calzature da distribuire ai detenuti indigenti. Ieri, invece, nella sala teatro, i ragazzi dell’associazione alcamese “Apriti Cielo” hanno messo in scena il musical “Padre Pino: una vita per gli altri”. Lo spettacolo racconta la vita di don Pino Puglisi, sacerdote nato e vissuto nel quartiere Brancaccio di Palermo e lì ucciso dalla mafia per la sua presenza “scomoda”. Beatificato il 25 maggio 2013, don Pino Puglisi è stato insignito, alla memoria, della medaglia d’oro al valor civile. “Preparare il musical su Padre Pino – affermano i ragazzi – ci ha permesso di riscoprire la bellezza e la forza, silenziosa e rivoluzionaria, del messaggio cristiano. La storia di padre Pino ci insegna che scegliere di essere cristiani oggi, e nello specifico in Sicilia, è una sfida avvincente e coraggiosa". "La scelta di portare lo spettacolo ai detenuti e, in particolar modo, a quelli del circuito Alta Sicurezza (reati di mafia) nasce - spiegano dalla Casa circondariale trapanese - dalla esigenza di proporre modelli educativi alternativi a quelli mafiosi".

© Riproduzione riservata

Commenti
Casa circondariale: donazioni e teatro "sociale" per i detenuti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie