Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Caso migranti su nave "Diciotti", avvocati presentano esposto contro ministro Salvini - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

3

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Caso migranti su nave "Diciotti", avvocati presentano esposto contro ministro Salvini

08 Agosto 2018 11:13, di Ornella Fulco
Caso migranti su nave "Diciotti", avvocati presentano esposto contro ministro Salvini
Attualità
visite 502

Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma sul caso della "Diciotti", la nave della Guardia Costiera rimasta più di 24 ore al largo del porto di Trapani, con a bordo 67 migranti, in attesa che fosse concesso il permesso di approdare da parte del Ministero dell'Interno. La vicenda si risolse poi, lo scorso 12 giugno, con l'intervento del Capo dello Stato, tramite un colloquio con il premier Conte, e lo sbarco avvenne nella notte insieme al fermo, da parte della Procura della Repubblica di Trapani di due migranti con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I due erano già indagati per violenza privata in concorso contro il comandante e alcuni componenti dell’equipaggio della “Vos Thalassa” - il rimorchiatore d'altura che aveva recuperato il gruppo - e di impossessamento di nave. L'esposto è stato presentato dagli avvocati di "Legal Team Italia", un'associazione di avvocati, con sede a Roma, impegnati da 15 anni per la tutela dei diritti e dei più deboli. I legali ritengono che a carico del ministro Matteo Salvini potrebbero ravvisarsi i reati di abuso d'ufficio, violenza privata e sequestro di persona. Ipotizzato anche l'attentato alla Costituzione: il ministro avrebbe impartito ordini e direttive su materie non di sua competenza. I responsabili, secondo gli avvocati, potrebbero essere anche i militari della Guardia costiera e i vertici della Capitaneria di Porto nel caso in cui l'ordine di negare l'approdo fosse illegittimo o non fosse mai stato formalmente impartito. Per gli avvocati i migranti, che erano stati recuperati al largo delle coste della Libia qualche giorno prima, sono stati trattenuti illegalmente e sottoposti a un trattamento "inumano e degradante". Nell'esposto si chiede alla Procura di Roma ad acquisire tutta la documentazione sulla vicenda. Il ministro dell'Interno Salvini ha replicato via social: "Un gruppo di avvocati vuole denunciarmi per 'attentato alla Costituzione'. Incredibile! Io continuerò a fare quello che gli Italiani mi hanno chiesto con il loro voto: difendere i confini, garantire la sicurezza del Paese, fermare il business dell'immigrazione clandestina. Io non mollo!".

© Riproduzione riservata

Commenti
Caso migranti su nave "Diciotti", avvocati presentano esposto contro ministro Salvini
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie