meteo Trapani °
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 21 Marzo 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Castiglione cala il Poker a Castelbuono - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

2

0

0

Testo

Stampa

barraco
Sport
Buseto Palizzolo

Castiglione cala il Poker a Castelbuono

02 Luglio 2017 19:30, di Alessandro De Bartolomeo
Castiglione cala il Poker a Castelbuono
Sport
visite 300

Il busetano Giuseppe Castiglione continua a mietere successi. Oggi, per la quarta edizione consecutiva, si è aggiudicato lo slalom di Castelbuono piazzando un 149,70 che lo mette davanti ad un altro pilota di Buseto Palizzolo, Giuseppe Virgilio (154,75) ed al messinese Emanuele Schillace (157,15). Tutti e tre i piloti erano su Radical Sr4. Giuseppe Castiglione, campione regionale uscente ed in lotta anche per il titolo tricolore, è andato in crescendo migliorandosi nettamente nel corso delle tre salite cronometrate. La pioggerella caduta insistentemente su Castelbuono nel corso del sabato ed in parte nella nottata precedente ala gara, ha infatti lasciato umide alcune sezioni del nastro d’asfalto da 3,5 km, costringendo gli avversari alle contromisure. Il catanese Mimmo Polizzi ed il trapanese Giuseppe Virgilio hanno preferito non prendere il via nella prima salita, giusto per non compromettere la corsa. Le condizioni meteo sono poi migliorate (e con esse i presupposti di aderenza del percorso) e si è vista battaglia vera. “Siamo venuti a Castelbuono - ammette un raggiante Giuseppe Castiglione - anche per testare in corsa nuove soluzioni di set-up sulla nostra Radical SR4, in vista dei futuri appuntamenti con il Campionato italiano di specialità. All’inizio un po’ tutti abbiamo trovato condizioni di forte umidità sul tracciato, era davvero difficile rischiare, ma poi la situazione è migliorata di molto ed abbiamo potuto esprimere il nostro potenziale. E’ sicuramente bello vincere qui a Castelbuono, davanti a questo pubblico e davanti ad avversari sempre degni”. Soddisfatto Giuseppe Virgilio: “Debbo andare un po’ controcorrente - racconta il secondo classificato qui a Castelbuono – sulla mia Radical non ho accusato problemi di aderenza sul percorso così come altri colleghi. Pensate, non ho avuto nemmeno necessità di cambiare le gomme, tra una manche e l’altra, ho usato coperture usate, ma rivelatesi più che valide. Sono contento, sono secondo alle spalle di un campione”. Nei rispettivi gruppi di riferimento, affermazioni per il già citato Giuseppe Castiglione (in E2SC prototipi biposto), per il marsalese Claudio Bologna (E2SS, prototipi monoposto), per il nisseno Maurizio Anzalone (in E1 Italia), per Alfredo Giamboi (gruppo Speciale) per il Giuseppe Bellini (Prototipi) per Giuseppe Cacciatore ( gruppo N). per Tindaro Leggio ( prototipi Vst, per Antonio Piazza (gruppo E2 Silhouette) per Luigi Di Bella (gruppo A) per il marsalese Salvatore Giacalone (Racing Start). Nella categoria Attività di base, migliore prestazione per l’agrigentino Gianluca Nocera mentre tra le Autostoriche vince Giovanni Grisanti. Tre donne al via, con affermazione di Angelica Giamboi, su Fiat X1/9, davanti a Enza Allotta, su Fiat 126 Special e Nicoletta Cannizzaro, su Peugeot 106 Gti 16v.

© Riproduzione riservata

Commenti
Castiglione cala il Poker a Castelbuono
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie