Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 24 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Catalano chiede notizie sul Piano regolatore - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

2

2

5

Testo

Stampa

Politica
Paceco

Catalano chiede notizie sul Piano regolatore

18 Febbraio 2014 12:55, di Niki Mazara
Catalano chiede notizie sul Piano regolatore
Politica
visite 348

Il Consigliere comunale Salvatore Catalano ha avanzato una interrogazione al sindaco di Paceco Biagio Martorana in cui chiede di conoscere quali processi sono stati avviati per la reiterazione dei vincoli e il relativo stato di avanzamento, e su quali direttive sono fondati, in particolare provvedimenti di competenza del Consiglio Comunale organo preposto alla programmazione urbanistica del territorio. Catalano ricorda come con Decreto Dirigenziale del 2007 l’Assessorato Territorio ed Ambiente ha approvato il Piano Regolatore Generale;che a seguito di sentenza del TAR Sicilia del 04/11/2009, sono state annullate tutte le variazioni che la Regione aveva apportato al progetto di piano regolatore approvato dal Consiglio Comunale. Per cui, preso atto che la data di emissione del decreto 18/10/2007 fissa il termine quinquennale di validità dei vincoli urbanistici presenti nel PRG e che questi sono decaduti nel 2012 ,considerato che resta esclusa la possibilità di procedere all’attuazione delle previsioni del PRG mediante piani urbanistici attuativi (piani di lottizzazioni, particolareggiati, insediamenti produttivi, di recupero, etc.), e ,quindi, il programmato sviluppo socio-economico che il Comune si è dato adottando il PRG stesso, ciò comporta, di conseguenza, un aggravio della già rallentata crescita economica del territorio e di riflesso una contrazione delle previsioni di incasso di oneri concessori a carico del bilancio comunale. Catalano evidenzia come anche le attività che fanno capo ai lavori pubblici sono negativamente influenzate per la mancanza di poter dotare i relativi progetti della “conformità urbanistica” almeno in tempi immediati, dovendosi provvedere a varianti del PRG. Da qui la richiesta di avviare azioni che portino ad un rilancio della attività economica.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings