Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cgil, iniziativa per un nuovo "Statuto dei lavoratori" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

1

3

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Cgil, iniziativa per un nuovo "Statuto dei lavoratori"

27 Gennaio 2016 17:28, di Niki Mazara
Cgil, iniziativa per un nuovo "Statuto dei lavoratori"
Attualità
visite 309

La Cgil presenterà domani, alle 17, nella sala conferenze dell’hotel Crystal la “Carta dei diritti universali del lavoro”. Si tratta di un disegno di legge di iniziativa popolare, elaborato dalla Cgil nazionale con il supporto di un pool di giuristi del lavoro, per la costruzione di un nuovo Statuto dei lavoratori. In particolare, il disegno di legge mira al superamento della legge 300 del 1970 che, per il sindacato, è stata svuotata dai governi che si sono susseguiti negli ultimi venti anni dei diritti fondamentali a tutela delle lavoratrici e dei lavoratori. “In questi anni – dice il segretario generale della Cgil di Trapani Filippo Cutrona – sono state approvate una serie di leggi, che riguardano il settore privato, che hanno indebolito i lavoratori nel rapporto con l’impresa. Tra questi il libro bianco di Sacconi del 2001, da cui è scaturita la legge 30, che ha lentamente destrutturato il mercato del lavoro perché definiva il lavoratore come un collaboratore, un prestatore d’opera e non, invece, un soggetto attivo nel processo lavorativo. L’articolo 8 della legge 138 ha, invece, consentito alle imprese di derogare ai contratti di lavoro, esautorando le contrattazioni e peggiorando le condizioni dei lavoratori. Infine, il Jobs Act che era stato annunciato come uno strumento che poneva sullo stesso livello tutti i lavoratori ha di fatto determinato meno sicurezza e diritti e l’aumento della precarietà”. Per la raccolta delle firme, la cui campagna inizierà il 18 marzo, la Cgil coinvolgerà tutti i dipendenti dei settori pubblici, privati e autonomi e le associazioni del territorio che hanno a cuore i diritti e le tutele dei lavoratori. A presentare la Carta dei diritti universali del lavoro saranno il segretario generale Filippo Cutrona e la componente della segreteria regionale della Cgil Sicilia Monica Genovese.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings