Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 15 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Chiusa la Riserva Monte Cofano. A quando la riapertura? - Trapani Oggi

0 Commenti

11

0

0

0

6

Testo

Stampa

Attualità
Custonaci

Chiusa la Riserva Monte Cofano. A quando la riapertura?

03 Ottobre 2017 19:59, di Alessandro De Bartolomeo
Chiusa la Riserva Monte Cofano. A quando la riapertura?
Attualità
visite 1375

Niente da fare: la Riserva naturale di Monte Cofano rimane chiusa al pubblico a seguito della riunione in Prefettura dello scorso 28 luglio. La motivazione: motivi tecnici dovuti alla caduta di massi. Un vero peccato visto che quest’anno si sarebbe dovuto celebrare il ventesimo compleanno della sua istituzione con tutta una serie di iniziative. Ma l’incendio avvenuto allo Zingaro a luglio prima e la decisione di chiusura al pubblico della Riserva di Cofano poi, hanno vanificato il tutto. Istituita nel 1997, la riserva ricade nel territorio del comune di Custonaci, ed è una delle ‘perle’ naturalistiche che madre natura ha voluto donare alla provincia trapanese. Incastonata in uno scenario naturale di prestigio, tra la Riserva dello Zingaro ad est e quella della Saline di Trapani-Paceco ad ovest, dominata dalla massiccia mole del pizzo calcareo di Cofano e con peculiarità floro- faunistiche ma anche storico-architettoniche che la rendono unica nel suo genere, inserita in un contesto geologico contrassegnato da un elevato rischio crolli. Una riserva che ancor prima della istituzione di un ticket di ingresso nel 2016, ha sempre incontrato il favore dei visitatori, confermato poi dai numeri incoraggianti: l’anno scorso da maggio ad ottobre si erano registrati oltre 13mila ingressi. In prospettiva quest’anno si sarebbe avuto un ulteriore incremento, di visitatori e quindi di incassi, visto che prima della chiusura di luglio gli ingressi avevano già raggiunto già le 10 mila unità. Dagli uffici preposti purtroppo non sono giunte buone notizie riguardo una imminente riapertura pubblica del sito: l’architetto Caterina Mione , contattata a tal proposito a Trapani ,sede periferica regionale dell’Ente Gestore Riserva, ha confermato con rammarico l’assenza di data certa causa la impossibilità tecnica al momento di poter provvedere ad uno studio geologico necessario. La fase di stallo molto probabilmente sarà destinata così a durare ancora per un bel po' in attesa delle decisioni regionali in merito, anche se nell'area si registrano ugualmente ingressi a rischio e pericolo personale per gli utenti stessi. Un’ultima breve considerazione, in forza dei dati relativi all’afflusso e della peculiarità della zona: sarebbe, opportuno tentare di intervenire a più livelli, ciascuno per le proprie competenze e responsabilità politico-istituzionali, per sbloccare questa situazione di impasse , restituendo alla collettività un bene naturalistico prezioso nonchè fenomenale veicolo di attrazione turistica per un territorio che tutto può permettersi tranne che bruciare quella carta che si chiama turismo. Per evitare anche il rischio di passare, per la Riserva di Monte Cofano, dalla celebrazione di un compleanno a quella di una triste fine.

© Riproduzione riservata

Commenti
Chiusa la Riserva Monte Cofano. A quando la riapertura?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie