Trapani Oggi

Chiusura punto nascita della clinica "Sant'Anna", UGL incontra rappresentante della proprietà - Trapani Oggi

Erice | Attualità

Chiusura punto nascita della clinica "Sant'Anna", UGL incontra rappresentante della proprietà

21 Dicembre 2018 11:37, di Redazione
visite 1345

 Il sindacato sollecita soluzioni alternative per evitare il licenziamento di 18 operatori sanitari

L' UGL di Trapani ha chiesto e ottenuto un incontro con il rappresentante legale della Casa di cura Sant’Anna per trovare una soluzione alternativa alla chiusura del punto nascita della Casa di cura, annunciato dalla proprietà. La decisione, infatti, comporta il licenziamento di 18 operatori sanitari. La riunione si svolgerà il prossimo 27 dicembre alle 9.30.
“Il Reparto - si legge in una nota del sindacato - è considerato dall’opinione pubblica trapanese una eccellenza. Nel contempo, annunciare il licenziamento in blocco per 18 lavoratori, proprio in prossimità delle festività natalizie, è un “modus operandi” non rispettoso dei diritti fondamentali ed elementari dei lavoratori e, inoltre, viola ogni norma oggi vigente in materia di diritto del Lavoro e la giurisprudenza più recente. L’UGL di Trapani è intenzionata a far revocare immediatamente il provvedimento di licenziamento ed evitare la chiusura del reparto, trovando soluzioni alternative”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie