meteo Trapani °
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 21 Aprile 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Chiusura "Serraino Vulpitta", Diventerà Bellissima chiede intervento del prefetto - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Politica
Trapani

Chiusura "Serraino Vulpitta", Diventerà Bellissima chiede intervento del prefetto

19 Gennaio 2019 14:17, di Redazione
Chiusura "Serraino Vulpitta", Diventerà Bellissima chiede intervento del prefetto
Politica
visite 953

Sulla chiusura della casa di riposo per anziani "Serraino Vulpitta" di Trapani, comunicata con soli quattro giorni di preavviso ad ospiti e famiglie e che si ripercuote anche sui dipendenti lasciati senza occupazione, interviene il Circolo di Diventerà Bellissima di Trapani-Erice. "La situazione - si legge nella nota stampa - che si è determinata ha quasi dell'incredibile. È noto come da molti mesi l'istituto sia in dissesto finanziario ma non si comprende come mai solo quattro giorni fa il commissario straordinario si sia deciso a "sfrattare" gli anziani ospiti, lasciando anche i familiari nel disagio più totale. Stiamo parlando di persone che necessitano di assistenza e cure mediche  quotidiane. Le responsabilità, a tutti i livelli, di una cattiva gestione dell'istituto vanno ricercate negli anni ma le conseguenze non possono  ripercuotersi sugli ospiti e i familiari".
"Siamo pronti - proseguono dal Circolo di DB - anche a denunciare agli organi competenti tutti coloro che pensano di approfittare di tale stato di necessità, magari lucrando sulla pelle di anziani. Per questo chiediamo l'intervento mediatore del prefetto, anticipando che la presente nota verrà inviata, per competenza , all'assessore regionale alla Famiglia e Politiche sociali e per conoscenza al procuratore della Repubblica, auspicando una rapida soluzione della triste vicenda".

© Riproduzione riservata

Commenti
Chiusura "Serraino Vulpitta", Diventerà Bellissima chiede intervento del prefetto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie