Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 26 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cisl Bancari, Cucuzza nuovo segretario federazione Trapani-Palermo - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

4

4

1

Testo

Stampa

Cultura
Nuoto

Cisl Bancari, Cucuzza nuovo segretario federazione Trapani-Palermo

31 Gennaio 2013 21:12, di Niki Mazara
Cisl Bancari, Cucuzza nuovo segretario federazione Trapani-Palermo
Cultura
visite 408

Continuano i congressi della Cisl di Palermo-Trapani. La Fiba Cisl ha eletto Pietro Cucuzza,60 anni, dipendente Banca Nazionale del Lavoro, già segretario della Fiba Cisl di Palermo, segretario generale della Federazione bancari della Cisl Palermo Trapani. E' stato eletto all'unanimità nel corso del primo congresso territoriale della Fiba Cisl Palermo Trapani, che sancisce l'unificazione dei territori Palermo Trapani e che si è svolto presso l'hotel Palace di Mondello. Eletti anche i componenti della segreteria, Antonino Di Nicola del Credito Siciliano di Trapani, Girolamo Crivello di Unicredit Palermo, Grazia Di Salvo di MPS Palermo, Fulvio Gusella di Unicredit Palermo, alla presenza del Segretario generale dell'Ust di Palermo e Trapani, Mimmo Milazzo e Giovanni Marino, la Segretaria Generale della Fiba Cisl Sicilia, Anna Cutrera, il Segretario Nazionale della Fiba Cisl, Alessandro Spaggiari, il Direttore Generale di Sviluppo Italia Sicilia Vincenzo Paradiso, il Direttore Generale della Banca del Sud Piero Cirrito. “Non è più il momento d’aspettare per rilanciare l’economia locale – ha affermato Cucuzza - tutti siamo chiamati a fare la nostra parte. E’ imperativo reagire, ma in sinergia con una classe politica responsabile, un mondo imprenditoriale che rispetti i principali ed elementari diritti dei lavoratori. Se l’economia non tira di conseguenza anche il sistema bancario va in crisi. Ecco perché le banche devono svolgere un ruolo molto impegnativo affinché aiutino le imprese a riprendersi e a decollare. La Fiba Cisl Palermo Trapani insieme alla confederazione è disposta a qualsiasi iniziativa che possa portare benefici alle famiglie ed ai lavoratori”. E ha aggiunto “con il nuovo processo di unificazione voluto dalla Confederazione nazionale, daremo vita ad un'organizzazione più snella ma al contempo più radicata nel nuovo territorio. Tra gli obiettivi, un forte impegno per affermare sempre di più la democrazia economica e la partecipazione dei lavoratori ai consigli di sorveglianza delle aziende bancarie, e un impegno affinché ai salari vengano attribuiti i benefici dell'aumento della produttività e della detassazione”. Angela Di Marzo

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings