Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 29 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Colombaia - Via a progetti e programmi. - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport

Colombaia - Via a progetti e programmi.

29 Novembre 2010 18:51, di Niki
Colombaia - Via a progetti e programmi.
Sport
visite 386

Trapani, 29 novembre 2010- Sull’onda  dell’emozione scaturita dalla  decisa e finalmente  definitiva sdemanializzazione della Colombaia, della quale l’Associazione Salviamo La Colombaia  ha preso atto con grande soddisfazione da più parti si riscontrano  e con una certa insistenza, molte proposte e molte richieste di carattere tecnico/organizzativo per risolvere il problema, che a prima vista sembrano nuove, ma che nuove non  sono. L’Associazione Salviamo la Colombaia, che da 8 anni si dibatte per la soluzione del problema, a seguito della proposta avanzata dall’Assessore Armao il 29 maggio 2010 nel corso del 3° Colombaia day, sulla necessità di realizzare un tavolo tecnico, ha proposto a sua volta  e divulgato   una bozza per la istituzione di tale tavolo tecnico e di conseguenza, per non trovarsi impreparata,  ha iniziato un sondaggio tra la cittadinanza per l’uso che dovrà farsi della Colombaia. Sondaggio che è tuttora in corso e per il quale continua a chiedere alla cittadinanza cosa vuole che  essa diventi. ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER riceverai gratuitamentegli aggiornamenti quotidiani di trapani oggi nella tua casella di posta Alle domande predisposte,  la tendenza in percentuali, fino ad ora,  è stata la seguente: 1) Complesso museale,                                                                 26,53% 2) Centro studi scientifici,                                                            20,00% 3) Centro di scambio culturale dell’area del Mediterraneo,         18,07% 4) Complesso ricettivo turistico,                                                  18,07% 5)Polo multifunzionale                                                                 14,23% 6) Parlamento del Mediterraneo,                                                    2,69%. Per evitare che un certo entusiasmo possa portare a progetti lontani dalla logica e dalla esigenza dei cittadini, l’Associazione ritiene che nella organizzazione di forum o di tavoli tecnici o qualsivoglia organismo sia ascoltata la “base” affinchè venga evitata la costruzione della solita cattedrale nel deserto o, peggio ancora,  la creazione di strutture ad uso e consumo di quella parte di interessi industriali o commerciali che tendono a “fare fuori” l’uomo comune. A nostro avviso, qualsiasi cosa si decida di farne, il punto più saliente è quello della fruibilità da parte di tutti, cittadini, visitatori e ricercatori e che diventi un polo di attrazione e  di riferimento turistico e culturale. Il problema consiste, comunque,  nel sapersi orientare tra le numerose proposte, cercare di capire quali sono le esigenze e le opportunità da non perdere e tentare  di riuscire a coglierle con la massima efficacia. Malta ha realizzato in due anni  un progetto, elaborato da 40 architetti di fama internazionale,che è stato già finanziato dalla Comunità europea, sulla ristrutturazione di un suo castello dal quale si potrebbero  trarre le basi  e le idee per quanto riguarda i progetti sul futuro della  Colombaia. Luigi Bruno - Associazione Salviamo la Colombaia

© Riproduzione riservata

Commenti
Colombaia - Via a progetti e programmi.
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings