Trapani Oggi

Comitato cittadino in difesa del Pino di Aleppo di Paceco - Trapani Oggi

Paceco | Attualità

Comitato cittadino in difesa del Pino di Aleppo di Paceco

01 Gennaio 2021 12:24, di Salvatore Morselli
visite 963

L'albero centenario rischia di essere abbattuto dall'amministrazione comunale

Continua la mobilitazione di cittadini di Paceco in difesa del centenario Pino di Aleppo che si trova in via Toselli.  Sul Pino grava una "condanna a morte"  emessa dall'amministrazione comunale che sta predisponendo un progetto per la sua eiminazione e la creazione nella zona di una rotonda.

In  difesa dell' albero centenario, la sezione di Trapani.-Paceco di Italia Nostra ed in particolare del suo vice presidente  Totò Pellegrino, ex sindaco di Paceco ed agronomo che ricorda come il Pino sia un pezzo della storia del paese visto che in zona insisteva una villa il cui giardino si affacciava sulla regia trazzera, ora via Concordia. Negli anni trenta la villa apparteneva alla signora Anna Greco sposata con l’avvocato Antonino Gentile e all’ingresso della villa c’erano due grossi pilastri in tufo e un cancello in ferro battuto.

Ora a Italia Nostra si aggiungono un gruppo di cittadini che si sono costituiti in Comitato spontaneo per la difesa del pino. In una nota il Comitato comunica che, “come primo atto, chiederà di incontrare il Sindaco al più presto possibile al fine di individuare una soluzione che garantisca la sicurezza, la viabilità e, insieme, il mantenimento in vita del pino di via Toselli che, a norma dell’art 7 della legge 10/2013, per la sua età e per il suo pregio storico-culturale e paesaggistico, potrebbe essere inserito fra gli alberi monumentali”. Non è escluso che si possa passare ad una azione dimostrativa con la organizzazione di un sit- in davanti l’albero.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie