Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Comitato pendolari: "Ancora disagi per chi viaggia sulla tratta via Castelvetrano" - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

1

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Comitato pendolari: "Ancora disagi per chi viaggia sulla tratta via Castelvetrano"

22 Settembre 2017 15:42, di Redazione
Comitato pendolari: "Ancora disagi per chi viaggia sulla tratta via Castelvetrano"
Attualità
visite 283

 Chiede anche rassicurazioni sulll'effettivo avvio, annunciato per lo scorso 18 settembre, dei lavori sulla tratta Trapani-Palermo via Milo l'ingegnere Gaspare Barraco, coordinatore del "Comitato dei pendolari" che racconta dell'ennesimo disagio patito dai viaggiatori: "Giovedì scorso siamo arrivati a Marsala centro in orario (ore 7,30), il resto del viaggio un disastro fino a Trapani". "Mai era capitato - prosegue Barraco - che il treno viaggiasse con il sistema di sicurezza di "marcia a vista" fino a Trapani. In genere la "marcia a vista" è per tre passaggi a livello uniti con un solo comando e non per tutti. Alla fine il treno 26625 è arrivato a Trapani con ben 90 minuti di ritardo. A quanto pare il sistema di sicurezza della tratta segnalava il rischio che i passaggi a livello fossero aperti ma, in realtà erano tutti chiusi. Il treno ha viaggiato per 30 chilometri con i rallentamenti per "marcia a vista" per ogni passaggio a livello. In ogni passaggio a livello vi erano file enormi di auto di gente disperata fuori dalle auto". I pendolari chiedono a gran voce "la mobilitazione di tutti i sindaci interessati alla Ferrovia e di tutta la deputazione regionale e nazionale per una grande manifestazione con la presenza dei viaggiatori che conoscono sulla propria pelle "quali sono i problemi" e hanno da avanzare "proposte risolutive per questo mezzo di trasporto sicuro ed ecologico". Barraco ricorda di aver formato il primo comitato pendolari in Italia nel 1996 riuscendo a farsi ascoltare dalla Direzione delle Ferrovie, con incontri operativi e anche in una tavola rotonda anche a Palazzo dei Normanni con la deputazione regionale. "Mi dispiace - dice - per i cittadini che perdono il loro tempo prezioso dietro i passaggi a livello: le soluzioni ci sono. Bruxelles aspetta i progetti per la Ferrovia. Mai chiedere la soppressione della Ferrovia. Facile sopprimere, difficile migliorare, un servizio. Mai togliere servizi!". Barraco

© Riproduzione riservata

Commenti
Comitato pendolari: "Ancora disagi per chi viaggia sulla tratta via Castelvetrano"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie