Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Confindustria Trapani, incontro con Enel Distribuzione - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

2

1

0

Testo

Stampa

barraco
Sport

Confindustria Trapani, incontro con Enel Distribuzione

27 Gennaio 2011 17:44, di Niki
Confindustria Trapani, incontro con Enel Distribuzione
Sport
visite 145

Trapani, 27 gennaio 2011- Nel corso di una riunione promossa da Confindustria Trapani, a distanza di un anno dai primi incontri, si è fatto il punto sulla qualità del servizio elettrico nell’area ASI e nell’area di estrazione e lavorazione dei marmi nel Comune di Custonaci.All’incontro erano presenti Francesco Bianco, Direttore di Confindustria, Piero Re, Direttore dell’ASI, Alberto Santoro, Presidente di Confindustria Marmo, il Sindaco di Custonaci, Mario Pellegrino, Giacomo Trupia e Antonio Starvaggi di Enel Distribuzione e Luigi Di Fiore di Enel Relazioni Esterne.Dai dati rilevati nel 2010 è emerso che, a seguito degli interventi già effettuati dall’Enel, ed illustrati durante la riunione, la qualità del servizio nelle due aree è sensibilmente migliorata. In particolare, nell’ASI il numero delle interruzioni è diminuito del 75% mentre nell’area di Custonaci il numero delle interruzioni è diminuito del 59%.Tutto ciò, però, non è stato sufficiente a risolvere del tutto i problemi. Parte dei disservizi lamentati, infatti,  non dipendono dalla rete Enel ma dalle cabine elettriche di proprietà delle aziende che, se non perfettamente efficienti, provocano disservizi anche alle altre imprese alimentate dalla stessa linea elettrica.Come convenuto nei precedenti incontri, durante il 2010 Enel ha comunicato alle aziende con cabine non adeguate la disponibilità dei propri tecnici per effettuare un sopralluogo congiunto, gratuito, per individuare gli interventi necessari da realizzare su tali cabine. Soltanto il 28% di tali aziende ha però risposto all’invito dell’Enel.Le parti hanno convenuto che, per risolvere le problematiche ancora esistenti, è necessaria un’azione congiunta e, pertanto, hanno definito le modalità con le quali procedere.I rappresentanti Enel hanno assicurato che nel 2011 l’azienda effettuerà ulteriori interventi tecnici, migliorativi, sulla rete e sulla parte di cabine elettriche di sua competenza. Hanno, inoltre, ribadito la disponibilità ad effettuare, gratuitamente, un controllo congiunto delle cabine elettriche di proprietà delle aziende presenti nelle due aree.Il rappresentante dell’ASI e il Presidente di Confindustria Marmo Trapani si adopereranno affinché tutte le imprese recepiscano la problematica e si attivino, per quanto di loro competenza, al fine di risolvere insieme ad Enel il problema.

© Riproduzione riservata

Commenti
Confindustria Trapani, incontro con Enel Distribuzione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie