Trapani Oggi

Consegnata l'idroambulanza donata da Prada - Trapani Oggi

#Roma |

Consegnata l'idroambulanza donata da Prada

28 Febbraio 2013 15:07, di Redazione
visite 718

Si č svolta stamattina a Trapani al cantiere nautico Ricevuto la cerimonia di consegna e varo dell'idroambulanza donata al Comune di Favignana dalla c...

Si è svolta stamattina a Trapani al cantiere nautico Ricevuto la cerimonia di consegna e varo dell'idroambulanza donata al Comune di Favignana dalla casa di moda Prada. Il mezzo, un gommone cabinato della lunghezza di 11 metri e del peso di quattro tonnellate, è attrezzato per fornire assistenza sia per gli adulti sia per i bambini e può raggiungere la velocità di 55 nodi grazie a due motori da 250 cavalli. L'idroambulanza è stata costruita nel cantiere di una azienda polacca, la Tecno Marin, specializzata in mezzi da lavoro. La decisione da parte della stilista Miuccia Prada e di suo marito Maurizio Bertelli, amministratore delegato dell'azienda, nasce dall'insospettabile legame che la famiglia Prada ha con le Egadi e Trapani. Un legame che precede nel tempo quello creato dalla presenza nelle nostre acque, in occasione della Louis Vuitton Cup, di "Luna rossa", l'imbarcazione allestita dall'azienda per partecipare all'edizione 2007 dell'America's Cup. Il padre di Miuccia fu, infatti, uno dei pochissimi superstiti nella battaglia navale di Capo Bon, avvenuta nel corso della seconda guerra mondiale al largo della Tunisia, che vide l'affondamento di due unità navali italiane ad opera dei cacciatorpedinieri inglesi. Prada rimase aggrappato ad un relitto, insieme a tredici compagni, per tre giorni e tre notti prima di essere salvato - ed erano rimasti in due - e trasportato a Trapani, dove fu ricoverato in ospedale per oltre un mese. I fatti avvennero nella notte tra il 12 e il 13 dicembre 1941, giorno di Santa Lucia, ecco perchè all'idroambulanza donata alle Egadi è stato dato proprio questo nome. L'episodio è stato raccontato oggi nel corso della cerimonia dal responsabile delle relazioni esterne della ditta Prada Francesco Longanesi Cattani che insieme a Lucio Antinoro e Giuseppe Pagoto, rispettivamente sindaco e vice sindaco di Favignana, era presente al varo dell'unità di soccorso che farà base proprio nel porto della maggiore delle Egadi. Si attende adesso la stipula di un'apposita convenzione con l'Asp di Trapani perchè l'idroambulanza donata da Prada possa entrare effettivamente in servizio e coprire le emergenze sanitarie dell'arcipelago. Un modo, forse, per far sentire meno isolati gli abitanti delle Egadi. (foto Ornella Fulco)

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie