Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 17 Luglio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Consorzio comunale, si è insediato il nuovo Segretario generale - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

2

0

2

Testo

Stampa

barraco
Politica
Trapani

Consorzio comunale, si è insediato il nuovo Segretario generale

01 Luglio 2014 15:00, di Niki
Consorzio comunale, si è insediato il nuovo Segretario generale
Politica
visite 159

Si è insediato oggi, Pietro Amorosia, nuovo Segretario generale del Libero Consorzio comunale trapanese, l'ex Provincia regionale. Amorosia, nato a Milazzo 46 anni fa ma residente da tempo ad Agrigento, laureato in Giurisprudenza e abilitato alla professione di avvocato, è iscritto alla fascia professionale “A” dell’Albo nazionale dei Segretari comunali e provinciali. Il suo insediamento è avvenuto nella tarda mattinata di oggi alla presenza del Commissario straordinario dell’Ente, Antonio Ingroia, e del vice Segretario generale, Diego Maggio. Il neo Segretario generale che ha svolto il suo primo incarico nel 1997, presso il Comune di Gairo, in provincia di Nuoro. Successivamente ha prestato servizio, nella stessa qualità di Segretario-direttore generale, anche nei Comuni di Bari Sardo, Camastra, Vallelunga Pratameno, Sommatino, Butera, Raffadali, Serradifalco, Delia, Campofranco, Mazzarino, Ravanusa, Realmonte e, in ultimo, è stato titolare della sede convenzionata di Favara-Siculiana in provincia di Agrigento. Ha frequentato vari master e corsi di perfezionamento e aggiornamento indetti dal Ministero dell’Interno (Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno) e dalla Scuola superiore della Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL) su materie inerenti il governo dell'ente locale e i sistemi di valutazione, l'organizzazione amministrativa, la gestione delle risorse umane nella Pubblica Amministrazione ed il controllo di gestione.

© Riproduzione riservata

Commenti
Consorzio comunale, si è insediato il nuovo Segretario generale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie