meteo Trapani °
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 23 Marzo 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Controlli dei Carabinieri, maxi multa a gestore di un locale - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

1

Testo

Stampa

barraco
Cronaca
Alcamo

Controlli dei Carabinieri, maxi multa a gestore di un locale

31 Dicembre 2018 11:23, di Ornella Fulco
Controlli dei Carabinieri, maxi multa a gestore di un locale
Cronaca
visite 4770

Sanzioni amministrative al gestore di un noto pub di corso VI Aprile ad Alcamo, per un totale di 15.000 euro,  sono state elevate dai Carabinieri nel corso di una serie di controlli effettuata tra il 29 e il 30 dicembre scorso. Nel locale, i militari della Compagnia e quelli del Nas di Palermo del Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno riscontrato la presenza di diversi lavoratori in nero e violazioni delle norme igienico-sanitarie. Il servizio straordinario, svolto anche nel territorio di Castellammare del Golfo, mirava  soprattutto al controllo degli esercizi commerciali frequentati negli orari della movida, al controllo dei soggetti, residenti ad Alcamo e Castellammare del Golfo, sottoposti ad obblighi derivanti da misure cautelari o di prevenzione e alla realizzazione di una serie di posti di controllo lungo le principali arterie di comunicazione stradale e i punti nevralgici del territorio. Sono state utilizzate sia pattuglie in abiti borghesi sia con i colori d’istituto.
Al termine del servizio sono stati 62 gli automezzi controllati, 142 le persone identificate, tre le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere, 4 i grammi di marijuana e hashish sequestrati, 12 le contravvenzioni elevate per varie infrazioni al Codice della Strada, 2 le patenti di guida ritirate, 6 gli esercizi pubblici controllati, 2 le persone segnalati per detenzione per uso personale di stupefacenti.

© Riproduzione riservata

Commenti
Controlli dei Carabinieri, maxi multa a gestore di un locale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie