Trapani Oggi

Controlli dei Carabinieri, posti ai domiciliari due isolani - Trapani Oggi

Pantelleria | Cronaca

Controlli dei Carabinieri, posti ai domiciliari due isolani

02 Aprile 2017 16:29, di Ornella Fulco
visite 691

Era stato denunciato dai Carabinieri dell'isola, nell’aprile del 2010, per furto aggravato e ricettazione; dopo la conclusione del processo, gli stess...

Era stato denunciato dai Carabinieri dell'isola, nell’aprile del 2010, per furto aggravato e ricettazione; dopo la conclusione del processo, gli stessi militari gli hanno notificato un’ordinanza di sottoposizione alla misura della detenzione domiciliare. Protagonista della vicenda è il 54enne pantesco Andrea Casano, condannato per una serie di furti riguardanti un esercizio commerciale e un'auto nel quartiere San Giacomo. L'uomo è stato condannato a 9 mesi di detenzione domiciliare. Sempre i militari dell’isola hanno eseguito un'altra ordinanza nei confronti del 29enne Giuseppe Lo Pinto, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, per danneggiamento aggravato. In particolare il giovane è stato accusato di aver danneggiato, nel 2009, una vettura a seguito di una lite avvenuta all'esterno della discoteca dell’isola. Dovrà scontare 6 mesi di detenzione domiciliare. I due arresti arrivano durante un fine settimana nel quale i militari dell’Arma di Pantelleria hanno effettuato decine di posti di controllo. Nel frattempo prosegue l’attività d’indagine per giungere all’identificazione dei colpevoli della rapina avvenuta a fine marzo in località Tracino nella quale i militari dell’isola sono coadiuvati dai colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Marsala.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie