Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 07 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Controlli della Polizia su Internet point: sequestrate apparecchiature - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

1

2

2

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Controlli della Polizia su Internet point: sequestrate apparecchiature

09 Aprile 2014 13:14, di Ornella Fulco
Controlli della Polizia su Internet point: sequestrate apparecchiature
Cronaca
visite 336

Nuova operazione della Squadra Mobile contro il fenomeno del gioco illegale. Ieri, agenti del Nucleo Giochi e delle Scommesse, insieme personale della locale Divisione di Polizia amministrativa e sociale e dell'Immigrazione e dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Palermo, ha effettuato un controllo presso un Internet point trapanese nel corso del quale è emerso che, al suo interno, tramite computer collegati on line con siti non autorizzati dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, gli avventori potevano effettuare scommesse riguardanti manifestazioni sportive. Su altri pc, invece, sempre tramite collegamento a siti web vietati, era possibile giocare a poker e con le slot machine. Le apparecchiature elettroniche sono state sequestrate e al titolare del locale sono state irrogate sanzioni amministrative per un importo di alcune decine di migliaia di euro. Già la scorsa settimana, sempre nel corso di controlli effettuati presso un altro Internet point cittadino, la Polizia aveva appurato che i clienti potevano effettuare scommesse di gioco on-line tramite siti web non autorizzati. Anche in quel caso i computer erano stati sequestrati ed erano state comminate le sanzioni amministrative previste dalla legge. Le due operazioni rientrano in una più ampia strategia di contrasto e repressione del gioco illegale, disposta dal Questore Carmine Esposito: si tratta di un fenomeno molto diffuso che, spesso, vede coinvolti soggetti in condizioni economiche già precarie animati dalla speranza di trovare nelle vincite una possibile soluzione ai loro problemi.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings