Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 12 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cosenza batte per la quinta volta il Trapani che esce dai play off - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

1

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Cosenza batte per la quinta volta il Trapani che esce dai play off

24 Maggio 2018 00:50, di Salvatore Morselli
Cosenza batte per la quinta volta il Trapani che esce dai play off
Sport
visite 332

Cosenza indigesta al Trapani che esce sconfitto per la quinta volta in stagione ad opera dei silani. Una sconfitta pesantissima che significa addio ai play off. La squadre di Calori, confusa ed incredibilmente sotto tono anche sul piano fisico, è andata incontro ad una delle più brutte pagine della sua storia. A fine gara, negli spogliatoi, il direttore Salvatori ha chiesto scusa per la prestazione della squadra, ha detto a chiare lettere che è in discussione il futuro di tutti, lui compreso. Ha detto di come la scelta di non far giocare Evacuo fosse una scelta tecnica, frutto di una accesa discussione con l’allenatore. Allenatore che, poi, in sala stampa, ha commentato in modo dimesso quanto accaduto, si è detto dispiaciuto per la fine, ingloriosa, della società. Di fatto, l’impressione che si è avuta dalle parole di Calori che si fosse con lui ai titoli di coda. Resta ora da vedere cosa deciderà la proprietà. Di certo va in archivio una delle stagioni sportive da dimenticare al più presto, caratterizzata da alti, pochi, e bassi, tanti. Una stagione che doveva essere del ritorno in serie B e che si è trasformata in una debacle in cui una squadra organizzata come il Cosenza, composta in larga parte da giovani, si è permessa di disporre a proprio piacimento del Trapani grandi stelle. Per tornare alla gara, gli ospiti l’hanno fatta propria grazie ad un buon impianto di gioco, ad una maggiore serenità mentale e freschezza fisica, colpendo due volte con due ragazzi di cui sentiremo molto parlare, Okereke e Tutino. Di cronaca non parliamo. Stasera è meglio stendere un velo pietoso sui colori granata. Unica nota positiva, la presenza di capitan Pagliarulo in sala stampa. Nonostante una stagione agonistica che lo ha visto segnato come uomo, ha avuto il coraggio di affrontare i giornalisti e chiedere scusa a tutti. E al capitano di tante battaglie, l’unico cui poco o nulla si può imputare, è lecito concedere un applauso. Trapani – Cosenza 0 -2 Trapani: (3-5-2): Furlan 6; Visconti 5, Drudi 6, Rizzo 5,5 (28’ st Dambros 5) Fazio 5 ( 19’ st Pagliarulo 5), Scarsella 5,5 (7’ st Bastoni 5) Corapi 5, Palumbo 4,5 (19’ st Minelli 5), Marras 5, Murano 5,5 (7’ st Campagnacci 5,5) Polidori 5,5 A disposizione: Pacini, Ferrara, Ferretti, Silvestri, Steffé, Canino, Aloi All. Alessandro Calori Cosenza: (3-5-2): Saracco 6,5; Idda 6,5, Dermaku 6,5, Pascali s.v. (13’pt Camigliano 6), Corsi 6,5, Mungo 6 (41’ Loviso), Palmiero 6 (41’ st Calamai), Bruccini 6,5, D’Orazio 6, Tutino 7,5, Okereke 7,5 (27’ st Perez 6) A disposizione: Zommers, Ramos, Pasqualoni, Boniotti, Trovato, Sueva All. Piero Braglia Arbitro: Sozza di Seregno, assistenti Cecchi di Pistoia e Zingrillo di Seregno; quarto ufficiale Marchetti di Ostia Lido. Reti: Okereke al 18’ st, Tutino al 33’ st Note: spettatori 4235 per un incasso di € 44.213,50 angoli 6/ 4 recupero 1/ 4 ammoniti Saracco,

© Riproduzione riservata

Commenti
Cosenza batte per la quinta volta il Trapani che esce dai play off
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie