Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 21 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cosenza fatale, Trapani fantasma - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

1

0

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Cosenza fatale, Trapani fantasma

20 Maggio 2018 23:57, di Salvatore Morselli
Cosenza fatale, Trapani fantasma
Sport
visite 255

Nulla da fare. Il Trapani sperava nella cosiddetta “legge dei grandi numeri” per azzerare la tre sconfitte subite in stagione contro il Cosenza, ma così non è stato. Allo stadio “Gigi Marulla” i silani hanno ancora una volta battuto la squadra granata e lo hanno fatto in modo più netto del 2 a 1 finale. La squadra granata è apparsa abulica, assente completamente, svuotata nella forma fisica e mentale, consegnata letteralmente in balia degli avversari. Preoccupante l’atteggiamento dell’undici di Calori che a questo punto non si sa bene dove e se troverà le energie per ribaltare il risultato in questa fase dei play off mercoledì sera al Provinciale. Calori dovrà interrogarsi ed interrogare i suoi per capire come e perché quando affrontano l’undici di Braglia sembrano consegnarsi agli avversari. Buon per Trapani che nel finale Polidori, subentrato a Evacuo, ha messo a segno quel gol che consente di avere qualche speranza in più. E a pochi secondi dalla fine i granata, svegliatosi dal letargo, con Scarsella hanno addirittura “rischiato” il gol di un pareggio che sarebbe stato beffa per il Cosenza. Nel primo tempo dominio dei calabresi e solo Furlan e i suoi interventi prodigiosi evitano un tracollo dei granata già nella prima parte di gara. Nella ripresa Tutino ha ancora una volta castigato i granata aprendo la strada verso una vittoria che ha assunto proporzioni più ampie quando Okereke ha raddoppiato., I calabresi hanno provato poi ad arrotondare il punteggio, che ci sarebbe stato. Poi, al secondo minuto di recupero, il gol di Polidori che apre il cuore alle speranze, ma ad una sola condizione. Che il Trapani mercoledì entri in campo giocando da Trapani. Cosenza- Trapani 2-1 Cosenza: Saracco 6, Corsi 6, Idda 5,5 (43’st Pasqualoni sv), Palmiero 6, Mungo 6, Okereke 7,5 (42’st Trovato sv), Bruccini 6, Tutino 7,5 (36’st Baclet 6), D'Orazio 6, Dermaku 6, Camigliano 6,5(28’st Pascali d). A disposizione: Zommers, Ramos, Pasqualoni, Boniotti, Calamai, Loviso. All. Piero Braglia Trapani : Furlan 6,5, Pagliarulo 5, Drudi 5, Bastoni 5 (23’st Rizzo 6), Evacuo 6 (36’st Campagnacci 5,5), Murano 5 (23’st Polidori 6,5), Fazio 5, Steffè 5, Palumbo 5 (32’st Scarsella 5,5), Marras 5, Corapi 5 A disposizione: Pacini, Ferrara, Ferretti, Dambros, Canino, Minelli, Visconti, Aloi. All. Alessandro Calori Reti: Tutino 7’st, Okereke 33’st, Polidori 47’st

© Riproduzione riservata

Commenti
Cosenza fatale, Trapani fantasma
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie