Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 19 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Covid19, positivi galoppano verso quota 1000 (sono 936) - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità

Covid19, positivi galoppano verso quota 1000 (sono 936)

06 Agosto 2021 18:03, di Redazione
Covid19, positivi galoppano verso quota 1000 (sono 936)
Attualità
visite 4927

Costantemente in salita il numero dei pazienti positivi al Covid19 registrato in provincia, Oggi si tocca quota 936 ( + 160) mentre resta due le persone ricoverate in terapia intensiva e salgono a 14 (+1) in regime ordinario. Restano a 348 i decessi e salgono a 14147 i guariti, con 400 tamponi e 164 alla ricerca dell’antigene.Nel dettaglio, la distribuzione per città: Alcamo 77(+18); Buseto Palizzolo 11(+1); Calatafimi-Segesta 3; Campobello di Mazara 60 (+13); Castellammare del Golfo 27(+9) Castelvetrano 54 (+13); Custonaci 4; Erice 61(+6), Favignana 16; Gibellina 0; Marsala 11(+21); Mazara del Vallo 254(+47); Paceco 6 (-1) Pantelleria 96 (+4); Partanna 11(+3), Petrosino 16 (+6); Poggioreale 0; Salaparuta 0; Salemi 20 (+4); San Vito Lo Capo 6(+2); Santa Ninfa 12 (+2); Trapani 75 (+14); Valderice 6; Vita 4.
Intanto da domani in Sicilia tamponi e green pass in Musei e Parchi.
Favorire l’accesso nei luoghi della cultura siciliani, nel rispetto delle nuove normative anti Covid, anche a chi è sprovvisto di green pass. E’ questo il senso dell’iniziativa voluta dal governo Musumeci, a partire da domani (sabato 7 agosto). In alcune strutture dell’Isola, tra Parchi, musei e ville, ci sarà la possibilità di effettuare un tampone rapido, con il contestuale rilascio del green pass.
«E' una iniziativa - sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci - che abbiamo voluto mettere in campo per facilitare l'ingresso a tutti coloro che scelgono di scoprire i nostri luoghi della cultura. È anche un modo, nel pieno della stagione estiva, per andare incontro alle esigenze di tutti, garantendo la possibilità di effettuare tamponi».
La decisione, al momento, riguarda: la Valle dei Templi di Agrigento; il Parco di Giardini Naxos e il Teatro greco di Taormina; la Villa del Casale di Piazza Armerina; i Parchi archeologici di Siracusa, Selinunte e Segesta; la Galleria Abatellis e il Museo Salinas a Palermo.
«La cultura - aggiunge l'assessore dei Beni culturali e dell’identità siciliana, Alberto Samonà - si conferma ancora una volta tra i principali elementi distintivi dell'azione del governo regionale. Garantire un'offerta culturale importante e farlo in sicurezza rientra tra le nostre priorità».

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings