Trapani Oggi

Crocerista salvata dall'Aeronautica Militare al largo di Mazara - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Cronaca

Crocerista salvata dall'Aeronautica Militare al largo di Mazara

01 Maggio 2024 17:59, di Redazione
visite 1739

l'intervento tempestivo ha salvato la donna

Una turista inglese è stata salvata nel pomeriggio di ieri grazie al tempestivo intervento  dell'Aeronautica Militare. La donna, 79 anni, si trovava a bordo di una nave da crociera al largo di Mazara quando ha accusato un forte malore che ne ha messo a rischio la vita.

L'allarme è stato lanciato dal Maritime Rescue Sub Centre (MRSC) di Palermo, che ha richiesto l'intervento di un elicottero HH-139B dell'82° Centro SAR dell'Aeronautica Militare di stanza all'aeroporto di Birgi. L'elicottero è decollato immediatamente raggiungendo la nave da crociera che si trovava a circa 40 miglia dalla costa. Un operatore dell'Aeronautica Militare si è calato con il verricello sul ponte della nave e ha agganciato la barella sulla quale era stata sistemata la donna. La donna è stata quindi recuperata e trasportata all'ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani, dove ha ricevuto le cure del caso grazie all'equipe sanitaria a bordo dell'elisoccorso, che includeva anche un medico e un infermiere dell'ospedale stesso.

L'importanza dell'intervento tempestivo

L'intervento tempestivo dell'Aeronautica Militare ha permesso di salvare la vita della donna, che si trovava in una situazione critica. L'Aeronautica Militare garantisce 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, la ricerca e il soccorso di persone in difficoltà, sia in mare che in montagna. Grazie al loro impegno e alla loro professionalità, molte vite sono state salvate.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie