Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 29 Novembre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Cuscusiere in bella Mostra - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

3

3

1

Testo

Stampa

Attualità
San Vito Lo Capo

Cuscusiere in bella Mostra

08 Settembre 2015 09:20, di Niki Mazzara
Cuscusiere in bella Mostra
Attualità
visite 864

Il cuscus cotto nelle apposite cuscusiere, rigorosamente di terracotta. E chi, se non i maestri ceramisti siciliani di Caltagirone e Santo Stefano di Camastra potevano fare diventare delle vere e proprie opere d’arte semplici attrezzi di lavoro? Così in concomitanza do il Cosu Cous Fest, per dieci giorni, Patrizia Spagnolo propone a San Vito una esposizione di cuscusiere che saranno esposte in un locale di via Farini dal 18 al 27 settembre. Le pregevoli opere sono state realizzate in esclusiva per Patrizia Spagnolo e gli artigiani ceramisti hanno interpretato in modo originale e personale la speciale “pentola” ove si cucina il couscous, assegnandole forme e colori diversi; alcune delle cuscusiere esposte sono state recuperate nei mercati (souk) di Nabeul, Kairouan e Sousse in Tunisia, e Fes in Marocco. La Cuscusiera (nella foto una in terracotta realizzata a Caltagirone dal Maestro Riccardo Varsallona , che ha dato risalto all'aggregazione del mondo islamico –minareto- con il mondo cattolico –cupola-), è un recipiente in terracotta, metallo o giunco intrecciato, per cottura a vapore della semola lavorata (cous cous) chiamato taseksut in berbero, kiska:sin arabo , keskes in nord Africa occidentale o cuscussiera (couscoussier ocouscoussière in francese) . Alla base una pentola di metallo in cui si cuociono le verdure e la carne in umido. Sopra questa base viene collocata la cuscusiera dal fondo forato in cui il cuscus si cuoce a vapore assorbendo i sapori del brodo sottostante ( il cous cous trapanese viene cotto con il solo vapore dell’acqua aromatizzata). Se l'incastro tra il bordo della pentola inferiore e il recipiente superiore non è ermetico, spesso viene posto uno strofinaccio umido per non far fuoriuscire il vapore dai lati o sigillato con un impasto di farina ed acqua.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings