Trapani Oggi

Da domani a San Vito Lo Capo la rassegna Tempuricapuna. - Trapani Oggi

San Vito Lo Capo | Attualità

Da domani a San Vito Lo Capo la rassegna Tempuricapuna.

30 Settembre 2021 14:43, di Redazione
visite 1020

Si tratta delll’ottava edizione.Presente il Flag trapanese

Prende il via domani a San Vito Lo Capo la rassegna Tempuricapuna, all’ottava edizione, dedicata al pesce capone, la lampuga che in questo periodo si pesca nelle acque del territorio.
Fino a domenica 3 ottobre il Giardino del Santuario di San Vito Lo Capo sarà il palcoscenico di degustazioni, incontri, cooking show e spettacoli per un fine settimana alla scoperta del gusto e delle tradizioni del capone, il pesce azzurro dalle grandi proprietà nutrizionali. La rassegna è organizzata dal Comune di San Vito Lo Capo in collaborazione con l’agenzia Feedback e con il supporto del Dipartimento pesca dell’Assessorato regionale all’Agricoltura, lo sviluppo sostenibile e la pesca mediterranea, dell’Assessorato regionale alle Attività Produttive, dell’Irvo e del Flag Trapanese. Tra i supporter Visodent e Tenute Orestiadi.

Ogni giorno al Giardino del Santuario di San Vito Lo Capo le degustazioni proposte dai pescatori locali (ticket 10 euro, ingresso con green pass) nell’ambito di Tempurimanciari.
Nel menu busiate al pesto trapanese, capone fritto e arrostito, melone giallo e un bicchiere di vino.
Si comincia domani, venerdì 1 ottobre, solo con le degustazioni a cena, dalle ore 19 alle ore 23. Sabato e domenica degustazioni anche a pranzo dalle ore 12 alle 15. 

Dal mare alle cucine, il capone è il filo conduttore di ricette prelibate presentate in occasione dei cooking show. Gli appuntamenti, condotti da Vittoria Abbenante e Stefania Renda, danno la possibilità ai visitatori di conoscere da vicino questa specie di pesce pelagico, assaggiare le proposte più succulente e soddisfare tutte le curiosità con la guida degli chef locali della Ras, Ristoratori Associati Sanvitesi. (Ingresso gratuito ma con esibizione di green pass)
Sul palco saliranno Angela Abrignani, Peppe Salmeri, Peppe Buffa, Katia Abrignani, l’enogastronauta Peppe Giuffré e il maestro cuscusiero Pino Maggiore.
Spazio anche all’approfondimento con i workshop ai quali interverranno esperti e rappresentanti istituzionali che si confronteranno su temi come l’economia del mare, l’agricoltura tradizionale e biologica, la biodiversità nel Mediterraneo.

Non solo degustazioni ma anche momenti di spettacolo al Giardino del Santuario di San Vito Lo Capo. Domani sera alle ore 23 si ride con lo showman Sasà Salvaggio che presenterà lo spettacolo “I love Sicilia” mentre sabato alle ore 23 il cabaret di Ernesto Maria Ponte in “Sotto questo sole”. Domenica sera gran finale alle ore 21:30 con la sfilata di moda dal titolo “Le vie del mare in passerella” a cura della stilista Mary Castano per un‘idea di Catia Morello.

Anche il  Flag Trapanese sarà presente a San Vito lo Capo per la VII edizione della rassegna “Tempu ri Capuna“,  kermesse dedicata al pesce capone, la lampuga, che in questo periodo si pesca nelle acque del territorio. 

Il Flag Trapanese sarà presente alla manifestazione per promuovere il marchio territoriale “Mare Nostro” istituito, nell’ambito delle progettualità della Fondazione Torri e Tonnare del Litorale Trapanese per qualificare i prodotti ittici pescati dalle flotte operanti nel territorio trapanese.

I prodotti ittici di queste marinerie vogliono contraddistinguersi non solo come delle materie prime pregiate ma come dei prodotti che rappresentano l’intera storia del territorio Trapanese: il Marchio territoriale ambisce a essere un elemento che contraddistingue quegli operatori che si impegnano ad operare secondo delle regole comuni, e rappresenta un’opportunità in grado di fornire valore aggiunto ai prodotti della pesca e, soprattutto, in grado di garantire ad un consumatore sempre più consapevole, trasparenza delle informazioni e la certificazione della qualità dei prodotti.

La promozione del marchio territoriale avverrà nell’ambito delle attività programmate per la manifestazione: degustazioni, uscite in barca, musica, talk e spettacoli saranno l’occasione per far conoscere il marchio Mare Nostro a quanti affolleranno le vie di San Vito lo capo in queste giornate di fine estate.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie