Trapani Oggi

Da oggi il "Paolo Borsellino" di Marsala diventa “Covid Hospital” - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Da oggi il "Paolo Borsellino" di Marsala diventa “Covid Hospital”

28 Marzo 2020 09:39, di Laura Spanò
visite 1934

I pazienti non riconducibili a patologie legate al coronavirus saranno dimessi o trasferiti in altre strutture

AGGIORNAMENTO 16,39 - Da Lunedì si sospende la linea di trasporto bus per l’Ospedale di Marsala. Tenuto conto che all’Ospedale di contrada Cardilla non potrà essere accettato nessuno ricovero all’infuori dei pazienti con sintomatologia riconducibile al Coronavirus, il servizio SMA - terminato il turno odierno - sospenderà le corse bus in partenza per il “Paolo Borsellino”.

Da oggi l'ospedale di Marsala "Paolo Borsellino" diventa “Covid Hospital”, praticamente vi saranno ricoverati solo pazienti con sintomi riconducibili al Coronavirus. In altri termini significa che tutti i ricoverati non Covid verranno dimessi e trasferiti in altre strutture sanitarie della provincia.

Da oggi nessun ricovero verrĂ  accettato all'infuori dei pazienti che presentano sintomatologia riconducibile al Coronvirus. La centrale operativa del 118 porterĂ  solo pazienti che siano affetti da patologie riconducibili al Covid al pronto soccorso dell'ospedale di Marsala. Il piano prevede quindi la dimissione di tutti i pazienti ricoverati (ad eccezione dei contagiati) e per quelli non dimissibili il trasferimento in altri ospedali della provincia di Trapani entro sette giorni).

La notizia circola già da qualche giorno, dall'Asp dicevano che ciò sarebbe accaduto solo in presenza di una certa emergenza. I numeri della provincia di Trapani non sono tali da far parlare di emergenza, rispetto a quello che accade in altre provincie della stessa Sicilia e in altre Regioni, e però con una nota di ieri, 27 marzo, l'Asp ha comunicato di aver preso questa decisione, comunicandola innanzitutto ai direttori delle Unità Operative e alla centrale operativa del 118. Non è da escludere che la decisione di trasformare in Covid Hospital il "Paolo Borsellino", in totale la disponibilità è di oltre 200 posti, sia stata presa in forma preventiva, si dice che i prossimi giorni  sono cruciali, il numero dei contagi potrebbe alzarsi, cosa che ovviamente nessuno si augura avvenga, oppure per dare disponibilità a ospedali di altre Regioni, in tilt, per trasferire qui alcuni pazienti, cosa che è già accaduta in alcuni ospedali della nostra Regione che hanno accolto pazienti provenienti dalla Lombardia.

Per il momento niente viene detto invece sul mantenimento dei posti Covid 19 e di Terapia intensiva Covid attivati negli altri ospedali, come per esempio al Sant'Antonio Abate di Trapani.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie