Trapani Oggi

Danno all'immagine, ex carabiniere condannato a risarcire l'Arma - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Danno all'immagine, ex carabiniere condannato a risarcire l'Arma

27 Settembre 2017 11:18, di Redazione
visite 1653

L'ex comandante della sezione di polizia giudiziaria presso la Procura di Trapani, Carlo Ronzino, è stato condannato dalla Sezione giurisdizionale d’a...

L'ex comandante della sezione di polizia giudiziaria presso la Procura di Trapani, Carlo Ronzino, è stato condannato dalla Sezione giurisdizionale d’appello della Corte dei Conti per il danno d’immagine procurato all’Arma dei Carabinieri. I giudici hanno respinto il ricorso contro il pronunciamento di primo grado che lo ha condannato al pagamento di 10 mila euro. Ronzino, che è stato prima sospeso e poi espulso dall’Arma, è stato indagato per la prima volta nel 2007, quando fu accusato di aver intascato una tangente dall’imprenditore alcamese Vincenzo D’Angelo per chiudere un’indagine a suo carico. E’ stato accusato, inoltre, di aver presentato falsi preventivi per ottenere dall’Inpdap un finanziamento per la ristrutturazione di una casa. Nel 2009 è stato rinviato a giudizio e, nel 2011, è stato condannato a 5 anni e 6 mesi di reclusione per concussione. La sentenza è divenuta definitiva a marzo del 2015. Con la condanna passata in giudicato, la Procura regionale della Corte dei Conti ha citato in giudizio l'ex carabiniere  chiedendo il pagamento al Ministero della Difesa, di 25 mila euro per il danno d'immagine oltre alla rivalutazione, agli interessi legali e alle spese di giudizio. La richiesta è stata accolta solo in parte dal collegio che ha deciso per 10 mila euro.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie