Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 19 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Democrazia partecipata: il Comune chiede come spendere 38mila euro - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

3

1

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Democrazia partecipata: il Comune chiede come spendere 38mila euro

23 Novembre 2017 14:36, di Redazione
Democrazia partecipata: il Comune chiede come spendere 38mila euro
Politica
visite 267

Ammonta a 38mila euro la somma, proveniente dal gettito regionale IRPEF, che il Comune di Trapani deve spendere con forme di democrazia partecipata, utilizzando strumenti che coinvolgano al cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune, pena la restituzione. Per questo motivo il commissario straordinario Francesco Messineo, ha emesso un provvedimento con il quale invitano i cittadini trapanesi, di età superiore ai 16 anni, ad esprimere la loro preferenza indicando una delle aree tematiche di interesse comune in cui impiegare il denaro. Le proposte riguardano: azioni per migliorare la comunicazione con il cittadino (restyling sito con funzioni dinamiche di interazione con i cittadini e le associazioni); acquisto, ripristino e installazione di arredo urbano e verde pubblico anche in occasione delle festività natalizie; interventi di solidarietà sociale (buoni mensa); altri interventi a libera scelta del cittadini da specificare. Le indicazioni in merito alla preferenza dovranno pervenire al Comune di Trapani mediante posta elettronica all'indirizzo staff@comune.trapani.it; pec commissario.straordinario@pec.comune.trapani.it o mediante consegna a mano all'Ufficio Protocollo entro il prossimo 2 dicembre, riportando nell’oggetto la seguente dicitura “Democrazia partecipata–azione di interesse comune" e l'area tematica scelta Èpossibile indicare una sola opzione segnando 1-2-3-4. Se la scelta riguarda l'ultima opzione va indicato il tipo di intervento prescelto. Il Comune utilizzerà la somma valutando le preferenze espresse dai cittadini.

© Riproduzione riservata

Commenti
Democrazia partecipata: il Comune chiede come spendere 38mila euro
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie