Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 02 Giugno 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Depressione: utile la vecchia aspirina - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport

Depressione: utile la vecchia aspirina

15 Maggio 2013 11:13, di Redazione
Depressione: utile la vecchia aspirina
visite 297

I farmaci anti-infiammatori si stanno rivelando efficaci nel combattere alcune comuni malattie mentali, la cui origine si riconduce a processi infiammatori nel sangue e nel cervello. Molecole come l'acido acetil salicilico (ndr la "vecchia" aspirina), il celecoxib, ll'infliximab e gli acidi grassi omega 3, contenuti nell'olio di pesce, alleviano significativamente i sintomi di depressione, disturbo bipolare e schizofrenia, se aggiunti ai trattamenti esistenti. I risultati dello studio condotto dall'Università di Melbourne, sono stati presentati alla Conferenza nazionale sulla salute mentale in corso nella città australiana, offrono nuove spiegazioni su come si sviluppano molti disturbi mentali: per via di lesioni nei tessuti cerebrali, associate a livelli anormali di proteine legate a infiammazione, oltre a cellule individuate nel sangue e nel cervello di pazienti. E' ormai evidente che vi sia uno stato infiammatorio acuto nei disturbi mentali - commenta il professore Brian Dean - e la buona notizia è che non è necessario sviluppare nuove medicine: possiamo destinare medicine esistenti a nuovi obiettivi". Secondo lo studioso, i processi infiammatori coincidono con le prime fasi di una malattia mentale o le precedono, e i danni che provocano sono in parte all'origine dei disturbi conclamati. Molti altri fattori, tuttavia, causano vulnerabilità alle infiammazioni, come trauma e stress, variazioni genetiche, gli effetti sul feto di infezioni materne e uno stile di vita poco sano.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings