Trapani Oggi

Distrutti tre ordigni risalenti alla Seconda Guerra Mondiale - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

Distrutti tre ordigni risalenti alla Seconda Guerra Mondiale

30 Gennaio 2015 09:49, di Ornella Fulco
visite 599

Tre ordigni bellici inesplosi, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, sono stati rinvenuti a Marsala, in contrada Casablanca. Si tratta di tre proiet...

Tre ordigni bellici inesplosi, risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, sono stati rinvenuti a Marsala, in contrada Casablanca. Si tratta di tre proiettili di artiglieria da 47/32 millimetri, di fabbricazione italiana, contenenti esplosivo ad alto potenziale. Sul posto è intervenuta una squadra specializzata del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo che si trova, come i Bersaglieri di Trapani, alle dipendenze della Brigata Aosta di Messina. Il pessimo stato di conservazione degli ordigni ha reso necessario la loro distruzione che è stata effettuata in sicurezza dai militari in una cava nelle vicinanze del luogo del ritrovamento in contrada Cicco d'Enna. Sono già tre, dall'inizio dell’anno gli interventi di questo genere realizzati dagli specialisti dell’Esercito del 4° Reggimento Genio Guastatori di Palermo nel territorio siciliano. Le loro capacità tecniche - tipiche dei reparti del Genio dell'Esercito - e i mezzi in dotazione garantiscono, infatti, un prezioso intervento in caso di pubblica utilità e per la tutela dell'ambiente.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie