Trapani Oggi

Divieto di avvicinamento alle vittime, per tre uomini - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Divieto di avvicinamento alle vittime, per tre uomini

18 Dicembre 2021 16:08, di Laura Spanò
visite 1000

La misura è stata eseguita dalla Squadra Mobile

Sono tre

i provvedimenti di divieto di avvicinamento alle vittime, eseguite da agenti della Squadra Mobile, nei confronti di altrettati uomini accusati tutti accusati di maltrattamenti in famiglia.Tre storie diverse, ma tutte accumunate da analoghi comportamenti da parte degli indagati, caratterizzati da violenze fisiche o psicologiche e da minacce rivolte ai familiari.

La prima misura

 di divieto di avvicinamento, è per un trentaquattrenne e consumatore di sostanze stupefacenti, accecato dalla gelosia, da ben tre anni aveva sottoposto l’ex compagna a continue ingiurie e minacce di morte, riducendola in uno stato di completa prostrazione.

La seconda,

riguarda un quarantottenne, ritenuto responsabile anche di estorsione, lesioni e violenza privata, da più di otto anni maltrattava la propria madre, minacciandola ed ingiuriandola, distruggendo suppellettili in casa, per ottenere somme di denaro. In occasione di uno dei litigi, le aveva chiuso la bocca con un cuscino per impedirle di parlare, colpendola poi con un ombrello e causandole lesioni ad un braccio.

La terza,

riguarda invece un cinquantacinquenne con presunti problemi di ludopatia, da anni sottoponeva la coniuge a maltrattamenti, insultandola, minacciandola anche con un coltello, picchiandola e riducendola in uno stato di completa soggezione, attraverso continue imposizioni arrivando ad impedirle di uscire, avere contatti con altre persone e ad avere una normale vita di relazione.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie