Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 29 Febbraio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Domati incendi allo Zingaro e a San Vito, si contano i danni - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

2

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Domati incendi allo Zingaro e a San Vito, si contano i danni

23 Luglio 2017 19:52, di Redazione
Domati incendi allo Zingaro e a San Vito, si contano i danni
Cronaca
visite 365

Domato oggi pomeriggio, con l'ausilio di tre Canadair, oltre alle squadre di spegnimento a terra, il vasto incendio che ha interessato, da ieri, la Riserva naturale dello Zingaro e altre aree nelle vicinanze di San Vito lo Capo. Il fuoco ha distrutto tutto il versante sud, cioè la zona più alta dell'area protetta. Un altro fronte che destava preoccupazioni, quello tra Scopello e Fraginesi, nel territorio di Castellammare del Golfo, è stato spento intorno alle 15.45 dai Canadair così come quello nella zona di Biro, al confine tra la parte alta di Castelluzzo, frazione di San Vito Lo Capo, e Custonaci, dove il rogo era divampato ieri mattina. "Sono in corso sopralluoghi per valutare i danni e l'estensione del territorio attraversato dalle fiamme", ha annunciato il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicolò Coppola che, stamane, ha effettuato una ricognizione assieme all'assessore regionale all'Agricoltura, Antonello Cracolici. Vigili del fuoco, forestali e volontari sono riusciti a domare anche l'incendio che ha interessato la zona del Castello di Baida: "Ci sono strutture ricettive, villette e stalle lambite dal fuoco; anche in questo caso è in corso l'inventario dei danni", aggiunge il sindaco Coppola. La riserva dello Zingaro, che si estende dal mare verso la collina, aveva già subito un incendio devastante nel 2012. Il sindaco di Castellammare del Golfo ha spiegato che, stanotte, sono stati evacuati per prudenza anche alcuni alberghi e villette mentre gruppi di volontari hanno operato nel tentativo di creare barriere naturali alle fiamme, diserbando alcune aree. Il sindaco di San Vito Lo Capo, Matteo Rizzo, ha lanciato un appello: "Chi sa, o ha visto qualcosa, parli e denunci. Non possiamo continuare così, non possiamo continuare a vivere con il terrore dell'arrivo dello scirocco e della scellerata e criminale mano dell'uomo". Il sindaco ha chiesto maggiori controlli e la collaborazione di tutti "perché è impossibile che nessuno veda mai nulla".

© Riproduzione riservata

Commenti
Domati incendi allo Zingaro e a San Vito, si contano i danni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings