Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Donna aggredita e picchiata a sangue in via Enrico Toti - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

2

3

1

Testo

Stampa

Cronaca
Valderice

Donna aggredita e picchiata a sangue in via Enrico Toti

31 Maggio 2016 13:54, di Ornella Fulco
Donna aggredita e picchiata a sangue in via Enrico Toti
Cronaca
visite 650

Una donna di 57 anni, originaria di Trapani e residente a Custonaci, è stata vittima di un'aggressione, avvenuta la scorsa notte a Valderice, in via Enrico Toti, a due passi dalla strada principale del paese. Dopo aver trascorso la serata a casa di amici, la vittima era uscita dall'abitazione intorno alle 2 incamminandosi verso la sua auto, una Renault Clio bianca, parcheggiata a circa 100 metri dalla villetta. Non ha fatto, però, in tempo ad arrivare alla vettura perchè è stata colpita e trascinata in un appezzamento di terreno poco distante. A dare l’allarme - preoccupata dal non aver sentito la figlia rincasare - è stata la madre della donna che abita nello stesso stabile e che ha segnalato la circostanza ai Carabinieri. Il marito della donna, invece, rimasto a casa, si era addormentato e non si era accorto del suo mancato rientro. La donna è stata trovata stamattina, intorno alle 7, dai militari dell'Arma, su segnalazione di un passante, riversa nell'appezzamento di terreno: aveva il volto tumefatto e vistosi segni di percosse in diverse parti del corpo. Alcuni elementi riscontrati, inoltre, lascerebbero ipotizzare che possa aver subito anche una violenza sessuale. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 che l'ha condotta, ancora in stato confusionale, al Pronto Soccorso dell'ospedale "Sant’Antonio Abate" dove è stata ricoverata per essere sottoposta ai necessari accertamenti clinici. Sull'inquietante episodio - che molto allarme ha creato tra i cittadini - indagano i Carabinieri che non escludono alcuna ipotesi circa l'autore, o gli autori, dell'aggressione. AGGIORNAMENTO ORE 16.30 E' ricoverata nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Trapani, in prognosi riservata, la donna aggredita stanotte. I sanitari del Pronto Soccorso del "Sant'Antonio Abate" le hanno riscontrato diverse fratture mascellari e alle arcate orbitali ed ecchimosi al volto e ne hanno disposto il trasferimento al reparto di Neurologia. La Tac effettuata ha evidenziato una "leggera emorragia subaracnoidea" che, al momento, non rende necessario l'intervento chirurgico. "La paziente - si legge nella nota stampa dell'Asp - è costantemente monitorata".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings