Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 21 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Donna era e donna sarà", iniziativa "al femminile" della Pro Loco - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

2

0

Testo

Stampa

Attualità
Valderice

"Donna era e donna sarà", iniziativa "al femminile" della Pro Loco

09 Marzo 2016 18:41, di Niki Mazara
"Donna era e donna sarà", iniziativa "al femminile" della Pro Loco
Attualità
visite 429

Donne di diverse età, cultura, professione si sono ritrovate, ieri sera, su iniziativa della Pro Loco Valderice, presieduta da Marianna Pavia, e dell'osteria "Sfizi e Delizie" dei fratelli Enzo e Nicola Bandi in occasione della Giornata internazionale della Donna. Una serata "al femminile" non banale, fuori dal clichè dell'evento "per sole donne" nella quale si è, in un clima rilassato e conviviale, riflettuto - a partire dalle peculiari esperienze personali - sul ruolo, le capacità, gli obiettivi ma anche le difficoltà e gli ostacoli che, ancora oggi, le donne incontrano nel loro percorso di realizzazione personale all'interno della società. Ad offrire un contributo al confronto sono state Ornella Cianni, studentessa del Liceo Classico "Ximenes" di Trapani, la biologa nutrizionista Giovanna Tranchida - particolarmente apprezzata la sua relazione sul tema "La donna, prima nutrizionista" - e la giornalista Ornella Fulco a cui si sono aggiunti gli interventi delle due docenti Caterina Messina e Francesca Scuderi e della giovane infermiera Alessia Messina. Entusiasmo, passione per ciò che si fa, capacità di andare contro i pregiudizi e gli stereotipi, nella convinzione che il dialogo e il confronto tra donne e uomini sia l'unica strada per il progresso della società, sono stati gli elementi che hanno caratterizzato un po' tutte le esperienze e le riflessioni condivise. Accompagnati dalla buona musica proposta, con garbo e talento, dal duo "Renato D'Amico&Antonella Grado" nella discussione si sono trovati piacevolmente coinvolti anche i "normali" clienti dell'osteria che, oltre al buon cibo uscito dalla cucina dei Bandi, hanno mostrato di gradire il taglio dato alla serata. "Spendersi per il territorio - commenta Marianna Pavia - e riuscire a comunicare questa voglia è quanto di più bello e soddisfacente ci passa essere. Ci siamo riusciti e questo conta più di qualsiasi altra cosa. Certo non finisce e non deve finire qui, le parole non contano, contano i fatti e, con questo spirito, sono certa che potremo fare ancora tanto".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings