Trapani Oggi

Dopo scosse terremoto scuole chiuse per consentire verifiche precauzionali - Trapani Oggi

Calatafimi | Attualità

Dopo scosse terremoto scuole chiuse per consentire verifiche precauzionali

11 Novembre 2016 10:19, di Niki Mazzara
visite 768

Dopo le scosse di terremoto registrate ieri dalle 17.53 alle 21.28, avvertite dalle popolazioni nell'area tra Castellammare del Golfo, Alcamo e Vita, con una nota inviata stamane ai dirigenti scolastici dell'Istituto comprensivo "Vivona" e dell'Ipsia, il sindaco Vito Sciortino ha chiesto la sospensione delle attività scolastiche delle due scuole. "Solo a titolo meramente precauzionale - scrive il primo cittadino - e con una contestuale verifica delle condizioni strutturali degli edifici scolastici che verrà effettuata oggi stesso, l'attività scolastica viene intanto sospesa. Prego di fare in modo che i nostri tecnici possano entrare nei locali per i previsti sopralluoghi". Lo stesso provvedimento è stato adottato dalle amministrazioni comunali di Alcamo e Castellammare del Golfo per consentire tutte le verifiche necessarie.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie