Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 21 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Droga e armi in casa, arrestato quarantenne - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

0

2

0

Testo

Stampa

Cronaca
Marsala

Droga e armi in casa, arrestato quarantenne

07 Agosto 2014 16:26, di Ornella Fulco
Droga e armi in casa, arrestato quarantenne
Cronaca
visite 312

E' stato sottoposto agli arresti domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico, il pregiudicato marsalese, Antonino Bertolino, 40 anni, già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. Ieri pomeriggio, intorno alle 16, agenti della Squadra investigativa del locale Commissariato, nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, hanno rinvenuto, in parte nascosta addosso a Bertolino e e in parte all’interno di alcuni vestiti riposti nella sua camera da letto, quattro dosi di marijuana, 25 dosi di eroina, già singolarmente avvolte in carta cellophane sigillata, pronte per essere vendute, diversi semi di Cannabis Indica e materiale per il confezionamento in dosi dello stupefacente, tra cui alcuni bilancini di precisione e alcune buste di cellophane. Sempre all’interno dell’abitazione, sono stati ritrovati un coltello a serramanico con una lama di 9 centimetri, un coltello a scatto con una lama di 12 centimentri e un pugnale da guerra marca “Joker”, della lunghezza complessiva con una lama di 21 centimetri. Il materiale è stato sequestrato poiché a Bertolino, in quanto sottoposto alla sorveglianza speciale, è fatto divieto di detenere e/o portare armi. L'uomo è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e denunciato per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale. Stamane, il Tribunale di Marsala, nel convalidare l’arresto operato dagli agenti della Squadra investigativa, ha applicato nei confronti di Bertolimo la misura cautelare degli arresti domiciliari, prescrivendo il suo continuo controllo attraverso l'applicazione del braccialetto elettronico.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings