Trapani Oggi

Due Comuni a lavoro per consentire ad una bambina di frequentare l'asilo - Trapani Oggi

Misiliscemi | Politica

Due Comuni a lavoro per consentire ad una bambina di frequentare l'asilo

27 Agosto 2022 10:00, di Luigi Todaro
visite 1090

Accade a Misiliscemi

Trapani e  Misiliscemi stanno lavorando per consentire ad una bambina di due anni, residente nel  nuovo comune che accorpa otto frazioni, di frequentare l'asilo comunale del capoluogo. La madre l'aveva iscritta, ma la retta era troppo costosa per la donna che versa in precarie condizioni economiche.

Adesso la svolta.

Sulla vicenda, infatti, sono subito intervenuti il sindaco Giacomo Tranchida e il commissario Carmelo Burgio. I due Comuni che rappresentano stanno cercando una intesa per consentire alla piccola di frequentare la scuola.

“Il caso della bambina – dice Giacomo Tranchida – è la conseguenza della separazione dei due territori. Situazioni analoghe accadranno anche per la raccolta  dei rifiuti, per la manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione e via dicendo. Il mio ex assessore Dario Safina aveva lanciato il grido d'allarme dicendo  in Assemblea regionale siciliana che bisognerà dotare il Comune di Misiliscemi di almeno 4 milioni l'euro l'anno perchè con questa poca popolazione che ha, molti servizi subiranno un aumento dei costi”. La prossima settima il primo cittadino trapanese incontrerà il commissario Carmelo Burgio “per trovare una soluzione a questa vicenda e aiutare questa famiglia”

Incontro, peraltro, confermato dallo stesso commissario del Comune di Misiliscemi: “Abbiamo avviato una interlocuzione con il sindaco di Trapani, considerato anche il fatto che l'inagibilità della scuola media di Marausa ha imposto l'utilizzazione dei locali dell'asilo nido di Balottella per le esigenze didattiche. Con Tranchida – conclude Burgio – ci  incontreremo la prossima settimana per la ricerca di soluzioni che possono venire incontro a quanto segnalato da questa mamma”.

© Riproduzione riservata

Tag asilo
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie