Trapani Oggi

E' arrivata a Trapani la nave della Liberty Lines, Cristina M - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

E' arrivata a Trapani la nave della Liberty Lines, Cristina M

22 Giugno 2024 08:04, di Laura Spanò
visite 6208

A luglio con la Vittorio Morace, collegherà Trapani alle Egadi

E' arrivata in porto a Trapani dopo un viaggio di 6 giorni e dopo avere navigato per 1.800 miglia, la Cristina M. La nave, arriva dalla cittadina spagnola di Vigo (affacciata sull’oceano Atlantico) dopo aver completato con successo tutte le prove a mare è stata consegnata all’armatore che ne ha disposto il trasferimento in Italia con l’obiettivo di inserirla in linea appena possibile. Cristina M è una innovativa nave ibrida veloce, la seconda al mondo del suo genere, dopo la sorella “Vittorio Morace”, anche questa già a Trapani, capace di navigare in modalità totalmente elettrica ad una velocità di 10 nodi per circa 30 minuti in prossimità della costa e poi ricaricare le batterie durante la navigazione in mare aperto quando l’unità è spinta dai motori termici e raggiunge velocità superiori ai 30 nodi.

A distanza di 21 giorni dalla nave gemella “V Morace”, si completa il trasferimento della seconda unità delle 9 commissionate al cantiere spagnolo Astilleros Armon con l'obiettivo di rinnovare una parte significativa della flotta entro l’estate dell’anno 2026. Nelle prossime settimane a Trapani giungerà anche la terza unità ibrida veloce. Ora la Compagnia rimane in attesa della documentazione finale che le consenta l’impiego in linea delle nuove navi tra la Sicilia e le isole.

Sulla tempistica della messa in funzione delle due navi per i collegamenti da e per le Egadi, abbiamo chiesto alla stessa Compagnia di navigazione: "Per il Vittorio Morace dobbiamo avere ancora qualche giorno di pazienza. Si devono terminare alcune procedure relative alla certificazione in Italia del mezzo. Contiamo che in una decina di giorni entrerà in linea. Il Cristina M è arrivato a Trapani giovedì ma siamo sicuri che i processi di certificazione saranno molto più rapidi avendo il Vittorio fatto da apripista. Anche il Cristina M verrà impiegato per i collegamenti con le Egadi. Probabilmente entrerà in linea entro il 10 luglio".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie