Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 18 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Eliminare i carboidrati: fa davvero bene? - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

1

Testo

Stampa

Salute

Eliminare i carboidrati: fa davvero bene?

22 Agosto 2019 12:00, di Ilenia Guercio
Eliminare i carboidrati: fa davvero bene?
Salute
visite 3316

Quanti di voi hanno sentito dire che per perdere peso l’unica strategia da adottare è eliminare i carboidrati dalla propria alimentazione?Ecco vediamo di fare un po’ di chiarezza sull’argomento. I carboidrati sono una classe di macronutrienti la cui funzione principale è quella di fornire energia di pronto utilizzo all’organismo e sono indispensabili per il funzionamento del sistema nervoso e dei globuli rossi che li utilizzano come UNICA fonte energetica. Ne consegue che è necessario assicurarne una determinata quantità per permettere al cervello di svolgere le proprie funzioni vitali.
È possibile individuare due grosse categorie di carboidrati: complessi (amidi e fibra alimentare) e semplici (mono- e dissaccaridi). Gli amidi si trovano principalmente nei cereali, tuberi ,legumi e nei prodotti ottenuti dalla loro trasformazione quindi pane, pasta, riso e farine. La fibra alimentare comprende un gruppo di sostanze che invece resistono all’azione degli enzimi digestivi umani e arrivano al colon immodificati controllando la regolarità del transito intestinale e si trovano nei cereali integrali, frutta, verdura e legumi. I carboidrati semplici nella forma di monosaccaridi o disaccaridi si trovano invece nei prodotti dolciari, frutta, latte e anche nella birra.
Quando si parla di una dieta con completa eliminazione dei carboidrati quindi si viene meno a quelli che sono i principi della dieta mediterranea la cui base è costituita dai cereali preferibilmente integrali, verdura frutta e legumi. Proprio la nostra dieta mediterranea infatti secondo numeri studi scientifici ha un importante ruolo protettivo nello sviluppo di patologie cardio-vascolari e metaboliche. Naturalmente è bene controllare l’apporto di zuccheri semplici, tra quelli naturalmente presenti negli alimenti e quelli aggiunti non si dovrebbe superare il 15% dell’energia totale giornaliera. Una dieta senza carboidrati può portare al classico effetto yo-yo in quanto non si tratta di un regime alimentare che può essere seguito a lungo termine e soprattutto essendo sbilanciata dal punto di vista nutrizionale potrebbe portare alla malnutrizione, infatti non si possono soddisfare le esigenze energetiche dell'organismo senza consumare livelli NON RACCOMANDABILI di altri macronutrienti quali proteine e grassi. Naturalmente le porzioni vanno adeguate alle caratteristiche della singola persona, allo stile di vita e al livello di attività fisica, ma sicuramente non bisogna demonizzare nessuna categoria alimentare.
Dott.ssa Ilenia Guercio- Dietista Nutrizionista
cell:320 4609939

© Riproduzione riservata

Commenti
Eliminare i carboidrati: fa davvero bene?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie