Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 20 Luglio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Emergenza immigrati, vertice al Ministero dell'Interno con l'Anci - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

1

1

0

Testo

Stampa

barraco
Politica
#Roma

Emergenza immigrati, vertice al Ministero dell'Interno con l'Anci

10 Giugno 2014 18:29, di Niki
Emergenza immigrati, vertice al Ministero dell'Interno con l'Anci
Politica
visite 149

Lungo incontro oggi, al Ministero dell'Interno, tra il Ministro Angelino Alfano, il presidente di Anci Piero Fassino e il presidente di Anci Sicilia Leoluca Orlando, dedicato all'emergenza sbarchi. Alla riunione hanno partecipato anche il sindaco di Catania, Enzo Bianco, e il Sottosegretario Domenico Manzione. Nel corso dell'incontro si è accolta la richiesta dell'Anci nazionale e fortemente sollecitata dall'Anci Sicilia, che - come ha ricordato il presidente Orlando - rappresenta Comuni siciliani interessati per ben il 90 per cento dei migranti che tentano di entrare nell'intero territorio nazionale. Si è convenuto sulla esigenza di continuare ad affrontare l'emergenza ma di introdurre elementi di approccio organico e progettuale. Giovedì prossimo la Conferenza unificata Stato Regioni Autonomie locali dovrà esaminare e approvare un testo di accordo recante un piano organico definito tra Anci, Regioni e Governo nazionale. L'accordo prevede che la prima accoglienza sia interamente a cura e carico del Governo nazionale, che siano rafforzati gli hub regionali, che siano accelerate le procedure di esame delle pratiche dei richiedenti asilo, che sia istituito un tavolo tecnico presso ciascuna regione, che sia potenziato ed esteso il sistema Sprar con risorse finanziarie (per attuali 13.000 destinatari da aumentare a 20.000 e poi sino a 35.000 più ulteriori 35000) e con strutture adeguate (anche utilizzando strutture militari dismesse e strutture Opere Pie sottoutilizzate, secondo quanto si sta praticando in Sicilia e, in particolare, a Palermo). Si chiede, inoltre, l'eliminazione della differenza di competenza per i minori non accompagnati, attualmente a carico - in molti casi divenuto insopportabile - dei Comuni. "L'incontro - ha dichiarato Orlando al termine del confronto - è stato molto positivo: si attende adesso il passaggio dalla progettazione alla esecuzione. I Comuni siciliani hanno dato e daranno tutta la loro solidarietà e tutto il proprio impegno. Ciò che non può essere consentito è che l'Europa si trinceri dietro disumane logiche di indifferenza o contabili che producono stragi e che la comunità nazionale chiuda occhi, bocca e orecchie, sintomo di disumana indifferenza. Il Governo ha manifestato grande disponibilità e siamo certi - ha aggiunto il presidente di Anci Sicilia - che la approvazione e esecuzione del Piano programmatico oggi esaminato possa anche rendere più forte la posizione dell'Italia in occasione del prossimo semestre di Presidenza dell'Unione Europea. Il tema verrà posto in posizione prioritaria nella agenda Europea nel prossimo semestre". Il ministro dell'Interno e il presidente Anci Sicilia hanno convenuto sulla importanza di un vertice tra il Governo nazionale, l'Anci Sicilia e i Comuni siciliani più fortemente coinvolti nell'accoglienza dei migranti. Il ministro Alfano ha comunicato che il vertice si svolgerà presso la Prefettura di Catania sabato prossimo, 14 giugno.

© Riproduzione riservata

Commenti
Emergenza immigrati, vertice al Ministero dell'Interno con l'Anci
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie