Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 22 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Enrico Rizzi condannato per diffamazione, commentò la morte di un cacciatore - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Enrico Rizzi condannato per diffamazione, commentò la morte di un cacciatore

03 Febbraio 2017 15:44, di Ornella Fulco
Enrico Rizzi condannato per diffamazione, commentò la morte di un cacciatore
Cronaca
visite 1094

Il Tribunale di Trento ha condannato per diffamazione a due mesi di reclusione - pena sospesa - Enrico Rizzi, presidente del Noita. L'animalista trapanese aveva commentato su Facebook la morte, durante una battuta di caccia, dell'ex presidente del Consiglio regionale del Trentino, Diego Moltrer. Rizzi è stato anche condannato a risarcire con 30mila euro i familiari dell'esponente politico. "Aspetto le motivazioni della sentenza - commenta Rizzi - ma l'appello è sicuro. Ringrazio il mio avvocato Alessio Cugini per il lavoro portato avanti fino ad oggi. Non si può vincere sempre". "La mia coscienza è pulita - prosegue l'animalista - perché non smetterò mai di condannare chi si diverte ad uccidere animali innocenti imbracciando un fucile e facendosi foto sorridenti con i loro cadaveri. La mia etica è diversa e sono sicuro che troverò sostegno in questa mia battaglia da tantissima gente che, in queste ore, sta commentando sul mio profilo Facebook".

© Riproduzione riservata

Commenti
Enrico Rizzi condannato per diffamazione, commentò la morte di un cacciatore
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie