Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 10 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Enzo Tardia tra gli artisti in mostra al Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

10

0

Testo

Stampa

Cultura
Trapani

Enzo Tardia tra gli artisti in mostra al Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano

25 Settembre 2016 16:16, di Ornella Fulco
Enzo Tardia tra gli artisti in mostra al Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano
Cultura
visite 1035

Da sinistra: Enzo Tardia, il vescovo di Vigevano Maurizio Gervasoni, e Nicla Spezzati, curatrice del percorso di senso della mostra. "...Era perduto ed è stato ritrovato" questo il titolo della mostra, apertasi ieri a Vigevano e visitabile da oggi fino al prossimo 20 novembre, al Museo del Tesoro del Duomo. Tra i venti artisti contemporanei che si sono misurati con il tema della misericordia e con la parabola evangelica del figliol prodigo, rappresentata negli arazzi fiamminghi del Cinquecento custoditi nel Museo, nell'anno giubilare straordinario voluto da papa Francesco, c'è il pittore trapanese Enzo Tardia. Formatosi alla scuola del cugino e amico Lino Tardia, l'artista trapanese vanta una lunga e proficua conoscenza e frequentazione con Turi Sottile e Ugo Attardi e, dagli anni Novanta, con lo scrittore e critico Aldo Gerbino. Già a partire dal 1978, appena diciottenne, Enzo Tardia collaborò e partecipò a numerose rassegne artistiche nel territorio siciliano e sue personali si sono tenute in svariate città italiane come Roma, Venezia, Bologna, Padova. Il progetto del Museo del Duomo di Vigevano si pone l'obiettivo di promuovere la diffusione dell'arte sacra contemporanea e quello di riannodare il filo del dialogo tra Arte e Fede. Tra i numerosissimi pittori e scultori che hanno proposto le loro opere ne sono stati selezionati venti, in tutta Italia, per la loro rappresentatività nel panorama artistico contemporaneo. La scelta è stata operata dal Comitato scientifico composto da Mariolina Olivari, Alessandra Collina, Carlo Motta, Vittorio Sacchi, Giuliano Collina e Nicoletta Sanna (conservatrice del Tesoro del Duomo di Vigevano) sulla base della conformità al tema proposto, qualità dell'espressione artistica, novità dell'approccio al tema e capacità di trasmettere il messaggio religioso. Le opere in mostra sono state illustrate dal professore Giovanni Faccenda, critico e storico dell'Arte.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings