Trapani Oggi

Erice, avviso di incarico per esperto nelle materie di competenza del Sindaco - Trapani Oggi

Economia |

Erice, avviso di incarico per esperto nelle materie di competenza del Sindaco

02 Luglio 2012 09:21, di Niki Mazzara
visite 392

Erice,  2 luglio 2012- Il sindaco di Erice Giacomo Tranchida ha predisposto una determina con l'avviso per la individuazione di soggetto estraneo all'...

Erice,  2 luglio 2012- Il sindaco di Erice Giacomo Tranchida ha predisposto una determina con l'avviso per la individuazione di soggetto estraneo all'Amministrazione cui conferire l’incarico a tempo determinato quale esperto - consulente del Sindaco per l'espletamento di attività connesse in materia di comunicazione istituzionale e servizi informatici. Per manifestare la propria disponibilità all’assegnazione dell’incarico è necessario presentare apposita istanza di manifestazione di interesse indirizzata al Sindaco del Comune di Erice, Ufficio di Gabinetto del Sindaco, Piazza della Loggia n. 3, 91016 Erice, corredata da un dettagliato curriculum professionale in formato europeo, secondo le modalità specificate nel successivo art. 6. Il Sindaco provvederà all’individuazione del candidato idoneo ed alla nomina, con provvedimento motivato, previa valutazione dei curricula ed eventuale colloquio, se ritenuto necessario, volto ad accertare l’idoneità dei candidati in relazione ai bisogni dell’Ente. Il Comune di Erice si riserva la facoltà di accertare la veridicità delle dichiarazioni rese dagli interessati nelle suddette domande. Per tale incarico, conferito a tempo determinato per la durata di mesi sei (6), prorogabile eventualmente per ulteriori mesi sei (6), e decorre dalla data di sottoscrizione del contratto/convenzione ad opera di entrambe le parti interessate, il compenso viene negoziato tra le parti e fissato precisamente in misura pari ad €.1.143,27, al lordo di ogni tributo e onere (se dovuto) che rimangono a carico dell’incaricato. Per ottenere l'incarico occorre la cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente alla Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 7.2.1994 n. 174;  non avere riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali in corso (indicare eventuali condanne penali e/o procedimenti penali in corso); non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo; idonea e documentata qualificazione professionale ed adeguata esperienza nelle materie oggetto dell’incarico; titolo di studio: laurea; Per eventuali chiarimenti ed informazioni e per lo schema di domanda gli interessati potranno rivolgersi agli uffici del Settore Affari Generali e Personale, Responsabile del Procedimento Dr. Leonardo Di Benedetto (tel. n. 0923.502321 – fax tel. 0923.502701).

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie