Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 17 Luglio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Erice, musica sarda in scena domani alla chiesa di San Martino - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Attualità
Erice

Erice, musica sarda in scena domani alla chiesa di San Martino

28 Dicembre 2017 18:34, di Redazione
Erice, musica sarda in scena domani alla chiesa di San Martino
Attualità
visite 163

Continuano gli appuntamenti di “ERICèNATALE" in vista delle iniziative per il Capodanno. Domani, 29 dicembre, alle ore 18, nella chiesa di San Martino, la formazione "Actores Alidos" si esibirà con il concerto “Galanìas” (bellezze, preziosità), un omaggio alla musica e alla millenaria cultura sarda, un concerto in equilibrio tra tradizione e innovazione, suggestioni antiche e contemporanee. Galanías propone un repertorio di canti polifonici femminili che si alterneranno a canti inediti e a canti appartenenti al repertorio maschile: canti di lavoro, ninne nanne, canti sacri, filastrocche e canti della tradizione natalizia. Il concerto viene eseguito a cappella dal quartetto femminile composto da Valeria Pilia, Elisa Marongiu, Manuela Ragusa e Roberta Locci che, per darsi il ritmo, accompagnano i loro canti con antichi strumenti d’uso quotidiano (tamburi, taglieri da cucina, coltelli, macinino del caffè, grattugia, forbici, cesti con granaglie, ecc.) riproponendo così gli antichi saperi delle donne sarde sotto una luce moderna. Il gruppo ha al suo attivo numerose tournée con la presenza nei migliori festival internazionali, rassegne e concorsi di venti nazioni europee. Da segnalare anche le prestigiose collaborazioni con Vinicio Capossela, Al Di Meola, Ambrogio Sparagna, Sainkho Namtchylak, Paolo Fresu, Eugenio Colombo e molti altri. Questo concerto è stato inserito nel programma di ERICèNATALE grazie alla consulenza artistica dell’Associazione Amici della Musica di Trapani.

© Riproduzione riservata

Commenti
Erice, musica sarda in scena domani alla chiesa di San Martino
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie