Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 08 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Esplosione a bordo di peschereccio, morto il marittimo rimasto ustionato - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

1

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Esplosione a bordo di peschereccio, morto il marittimo rimasto ustionato

20 Luglio 2017 15:23, di Redazione
Esplosione a bordo di peschereccio, morto il marittimo rimasto ustionato
Cronaca
visite 420

Èdeceduto al Centro grandi ustionati dell'ospedale Civico di Palermo, dove era stato trasferito dopo i primi soccorsi, il 33enne marittimo mazarese Massimo Roberto Favaloro. L'uomo, lo scorso 15 luglio, era rimasto vittima di un'esplosione all’interno di un peschereccio attraccato al porto nuovo. A quanto pare Favaloro stava effettuando dei lavori nella stiva di prua dell'imbarcazione quando, improvvisamente, si era verificata una forte esplosione che aveva provocato un principio di incendio spento poi dai Vigili del Fuoco. Il marittimo che aveva riportato gravi ustioni in varie parti del corpo, era giunto tramite elisoccorso al nosocomio palermitano. A dover fare luce sull'accaduto è la Capitaneria di Porto. Il peschereccio risulta essere attualmente sotto sequestro.

© Riproduzione riservata

Commenti
Esplosione a bordo di peschereccio, morto il marittimo rimasto ustionato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie