Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 29 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Fardelliana": la proposta di D'Alì, le precisazioni di Brillante - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

5

0

1

Testo

Stampa

Politica
Trapani

"Fardelliana": la proposta di D'Alì, le precisazioni di Brillante

05 Febbraio 2014 16:08, di Ornella Fulco
"Fardelliana": la proposta di D'Alì, le precisazioni di Brillante
Politica
visite 222

Il futuro della Biblioteca "Fardelliana" - dopo il venir meno del sostegno economico assicurato dalla Provincia regionale - continua a far discutere oltre che i cittadini, anche il mondo politico. Di oggi una nota diffusa alla stampa del senatore Antonio D'Alì che propone l'istituzione di una fondazione in cui far confluire realtà come la biblioteca, il Luglio Musicale Trapanese e il Consorzio Universitario per lavorare al loro rilancio. "E' sbagliato - dice D'Alì - fidarsi della attenzione altrui, in particolare della Regione, se prima non ci attrezziamo noi stessi a riorganizzare e sostenere con le nostre forze quelle istituzioni". Secondo il senatore la fondazione "Drepanum" dovrebbe essere dotata delle risorse materiali e immateriali "necessarie a confermare ancora nei secoli la funzione di testimonianza, sprone e supporto alla crescita ed allo sviluppo della nostra collettività" di questi presidi culturali trapanesi. "Sono convinto - prosegue - che questa città abbia carattere, determinazione e orgoglio perché ciò accada, così come sono state dai cittadini trapanesi fondate esse debbono essere dalla capacità dei trapanesi sostenute e condotte nel contesto della cultura internazionale per come meritano. Sono certo che aprendo questo capitolo molto altro ancora (oggetto di trascuratezze e mortificazioni nel passato) potrà essere attivato e ricondotto alla sua giusta dimensione e valenza". D'Alì conclude facendo "appello a tutte le componenti sociali della città che unite tra loro ed unitamente al Comune di Trapani diano vita alla Fondazione "Drepanum" e, facendo di necessità virtù, si mostrino all'altezza del loro passato e delle aspirazioni che nutrono per il loro futuro". E sempre sul futuro della Biblioteca "Fardelliana" si registra la presa di posizione del segretario comunale del PD Francesco Brillante che scomoda il filosofo Spinoza per sottolineare che “tutte le cose eccellenti sono tanto difficili, quanto rare”. Brillante anticipa che i deputati del Pd all'Ars "tenteranno di inserire all’interno della manovra finanziaria aggiuntiva già in redazione, il finanziamento necessario per garantirne la sopravvivenza. E non è solo una promessa ma un processo fattivo già utilmente iniziato". Brillante puntualizza che "la mancanza di finanziamento non è direttamente attribuibile alla soppressione delle provincie ma allo sforamento di quasi 10 milioni di euro del patto di stabilità operato dal commissario che ha determinato il dissesto finanziario della Provincia di Trapani".

© Riproduzione riservata

Commenti
"Fardelliana": la proposta di D'Alì, le precisazioni di Brillante
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings