Trapani Oggi

Favignana, Forgione chiede intervento del Prefetto - Trapani Oggi

Favignana | Politica

Favignana, Forgione chiede intervento del Prefetto

16 Dicembre 2020 15:23, di Redazione
visite 826

Dopo che la Società Liberty Lines, in modo unilaterale, ha annullato la Liberty Card che consentiva ai lavoratori pendolari una serie di vantaggi, il sindaco di Favignana Francesco Forgione ha chiesto al Prefetto di Trapani, Tommaso Ricciardi, di intervenire “affinché si possa trovare una soluzione che non crei ulteriori disagi alla popolazione e alle attività produttive e sociali delle nostre isole. Anche considerando che la compagnia di navigazione si è rifiutata di rivedere, su nostra sollecitazione, la propria posizione, facendo fronte al perpetuare dei disagi che sta provocando.
Al Prefetto Ricciardi
– continua Forgione- ho fatto presente che, a causa del Covid-19, molti impiegati pubblici e di società private lavorano in smart-working e non raggiungono i 14 giorni lavorativi minimi previsti dalla società per il mantenimento della Card.
Ancora più difficile è la situazione degli insegnanti supplenti e dei lavoratori delle tante imprese edili impegnati a giornata. A questo si aggiungono le condizioni climatiche e del mare che spesso impediscono il viaggio e riducono il numero delle rotte previste per il mantenimento della Card.
Mi auguro che la richiesta di un intervento autorevole come quello del Prefetto possa essere accolta
”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie