Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 20 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ferma la raccolta, la città invasa dai rifiuti - Trapani Oggi

0 Commenti

5

2

1

5

0

Testo

Stampa

barraco
Attualità
Trapani

Ferma la raccolta, la città invasa dai rifiuti

02 Dicembre 2017 16:44, di Redazione
Ferma la raccolta, la città invasa dai rifiuti
Attualità
visite 207

Città nuovamente invasa dai rifiuti, che fanno dovunque "bella" mostra di sé: su marciapiedi, accanto  a cassonetti stracolmi e in aree divenute, per chissà quali imprevedibili ragionamenti dei cittadini, delle discariche improvvisate, a causa della chiusura della discarica di Borranea. Sono ormai giorni che la raccolta non viene effettuata e la situazione non è certo destinata a migliorare nel fine settimana. Oltre al guasto al vaglio e alla saturazione della vasca attualmente utilizzata per accogliere i rifiuti, ci si è messo anche lo scadere, lo scorso 30 novembre, dell’autorizzazione della Regione a conferire a Siculiana dove, dopo la prima lavorazione, venivano portati i rifiuti. Una complicazione che riguarda anche i 22 comuni della provincia di Trapani che portano la spazzatura nell’impianto gestito dalla Trapani Servizi. I disagi, anche se in misura differente laddove è praticata la differenziata, si registrano, quindi, anche negli altri centri. A Paceco il sindaco ha invitato i cittadini a trattenere in casa i rifiuti solidi urbani mentre ad Erice il Centro comunale di raccolta è  stato chiuso ai cittadini per essere utilizzato come deposito temporaneo dei rifiuti nell'attesa che la situazione si sblocchi. A Trapani, nel silenzio assordante dell'amministrazione comunale, e  senza differenziata, la raccolta è bloccata. Si attendono provvedimenti dalla Regione e il presidente Musumeci, insediatosi da qualche giorno, ha assicurato massima attenzione alla questione. La prossima settimana dovrebbe incontrare a Roma il ministro dell’Ambiente per inquadrare il problema con una prospettiva di lungo periodo piuttosto che - come è accaduto negli ultimi anni - con provvedimenti emergenziali e continue proroghe. Ieri pomeriggio, intanto, Musumeci ha firmato un'ordinanza di riapertura, fino al 28 febbraio, di alcune discariche tra cui quella di contrada Borranea. Il servizio di raccolta, quindi, dovrebbe riprendere, probabilmente, dai primi giorni della prossima settimana. La situazione della discarica gestita dalla Trapani Servizi è  nota. Èstato presentato un progetto che - se otterrà il via libera dal governo regionale - potrebbe allungarne la vita di circa 8-9 mesi. Avviato  anche l'iter per la realizzazione di una nuova vasca ma questo richiede tempi più lunghi. La  questione rifiuti  resta, quindi, piuttosto complessa, anche a causa della mancata raccolta differenziata: basti pensare che a Trapani si produce una media di circa 100 tonnellate al giorno di rifiuti mentre a Marsala, dove si fa la differenziata, il quantitativo giornaliero si riduce a metà rispetto al capoluogo.

© Riproduzione riservata

Commenti
Ferma la raccolta, la città invasa dai rifiuti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie