meteo Trapani °
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 25 Marzo 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Finanziamenti per recupero immobili e alloggi, l'Iacp presenta progetti e invita i Comuni a fare altrettanto - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

1

0

0

Testo

Stampa

barraco
Attualità
Trapani

Finanziamenti per recupero immobili e alloggi, l'Iacp presenta progetti e invita i Comuni a fare altrettanto

08 Gennaio 2019 13:42, di Redazione
Finanziamenti per recupero immobili e alloggi, l'Iacp presenta progetti e invita i Comuni a fare altrettanto
Attualità
visite 333

Il commissario straordinario Ettore Foti e il direttore generale Pietro Savona dell’Iacp di Trapani hanno inviato una nota ai sindaci della provincia di Trapani con cui mettono in evidenza la possibilità di accedere a finanziamenti per il recupero di immobili e alloggi di edilizia residenziale pubblica purchè siano di proprietà comunale. Il programma di finanziamento riguarda anche edifici e alloggi di proprietà Iacp e, in questo senso, gli uffici dell’Iacp di Trapani si stanno adoperando per la presentazione di relativi progetti.  “E' importante – dice il commissario Foti – che allo stesso modo anche i Comuni non perdano questa opportunità”.
Gli interventi ammessi a finanziamento dovranno riguardare la messa in sicurezza degli immobili anche sotto l’aspetto dell’adeguamento e miglioramento antisismico, la manutenzione straordinaria delle parti comuni o del singolo alloggio, la rimozione di manufatti con presenza di materiali nocivi o pericolosi, come amianto, piombo ed altro, l’efficientamento energetico degli edifici, e cioè miglioramento consumi energetici, ed infine frazionamenti e accorpamenti anche con rinnovo e sostituzione di parte strutturali degli edifici.
“I progetti – sottolinea il commissario dell'Iacp -  vanno inoltrati alla Regione che dovrà valutare l’ammissibilità al finanziamento, entro il prossimo 1 febbraio”.

© Riproduzione riservata

Commenti
Finanziamenti per recupero immobili e alloggi, l'Iacp presenta progetti e invita i Comuni a fare altrettanto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie