Trapani Oggi

Finanziaria regionale. Governo nazionale ha impugnato solo due norme - Trapani Oggi

Palermo | Politica

Finanziaria regionale. Governo nazionale ha impugnato solo due norme

12 Marzo 2024 14:16, di Redazione
visite 1678

A rischio la norma che introduce un incentivo da 18 mila euro all'anno, per una spesa di 10 milioni, per i medici in servizio negli ospedali delle piccole città

Il Consiglio dei ministri ha impugnato tre articoli della Finanziaria che la Regione aveva approvato a metà gennaio. Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro per gli Affari regionali e le autonomie Roberto Calderoli, ha impugnato esclusivamente due norme: l'articolo 8, relativo agli incentivi economici al personale regionale, e l'articolo 25, che fa riferimento alla trasformazione del Cefpas in ente del sistema sanitario regionale.

Non è in discussione, invece, l'articolo sull'aumento delle giornate di lavoro agli operai forestali. Grazie all'impegno del presidente della Regione Renato Schifani, la norma è stata riformulata e trasmessa agli uffici del ministero. In sostanza, è stato chiarito che non è prevista alcuna nuova assunzione, ma si tratta piuttosto di un incremento delle giornate di lavoro per una parte degli operai forestali già interni al bacino, in modo da potenziare le attività di contrasto agli incendi.  

La norma di maggior peso ora a rischio è quella che introduce un incentivo da 18 mila euro all’anno, per una spesa di 10 milioni, per i medici in servizio negli ospedali delle piccole città. Secondo Roma, scritta così questa norma si presterebbe a continue proroghe e potrebbe legittimare gli stessi aumenti anche per altri medici «con rapporto convenzionale». Il tutto non sarebbe compatibile con la contrattazione collettiva nazionale. Il presidente Schifani ieri ha però detto che la Regione difenderà la norma: scatta ora una fase di confronto con lo Stato e Palazzo d’Orleans proverà a spiegare che solo così si eviterà lo svuotamento dei piccoli ospedali. Già in corso per la verità.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie